Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le notti di Salem

By Stephen King

(249)

| Hardcover

Like Le notti di Salem ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Jerusalem Lot: una cittadina americana tra i boschi e i campi ondeggianti, che a prima vista si direbbe "come tante". Ma avvengono cose strane a Jerusalem Lot: sparizioni, morti inspiegabili, cadaveri che si volatilizzano...
Piano piano si sussurra c Continue

Jerusalem Lot: una cittadina americana tra i boschi e i campi ondeggianti, che a prima vista si direbbe "come tante". Ma avvengono cose strane a Jerusalem Lot: sparizioni, morti inspiegabili, cadaveri che si volatilizzano...
Piano piano si sussurra che qualcosa di inquietante avviene nella grande casa sulla collina dove le persiane sono sempre chiuse. Si, proprio la casa dove lo spettro del suo ultimo padrone si aggira con un cappio al collo: è stata deserta per anni e ora due uomini misteriosi vivono la. E' da quel giorno che accadono fatti tenebrosi...
Ben Meras, lo scrittore tornato a Jerusalem Lot per cancellare gli incubi della sua infanzia, dovrà fronteggiare ben altri orrori... Orrori tali da far gelare il sangue nelle vene, quel poco sangue che ancora non è preda dei vampiri della notte...

510 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Facciamoci un goccetto...

    Una noia pazzesca. Sarà che non è il mio genere, ma non ho provato nessuna sensazione particolare: né paura, né ribrezzo, né orrore.
    La scrittura non è male.Ma che mortuorio!Ho provato più brividi con "le novelle marinaresche di mastro Catrame", di E ...(continue)

    Una noia pazzesca. Sarà che non è il mio genere, ma non ho provato nessuna sensazione particolare: né paura, né ribrezzo, né orrore.
    La scrittura non è male.Ma che mortuorio!Ho provato più brividi con "le novelle marinaresche di mastro Catrame", di Emilio Salgari. Encomiabile solo per gli schei che è riuscito a portare a casa.

    Is this helpful?

    roberto said on Sep 17, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Voto 4,5

    Molto bello ma non un capolavoro (leggermente sotto ai successi del Re). Consiglio questa edizione della Pickwick che contiene anche i racconti collegati "Il bicchiere della staffa" e "Jerusalem's Lot".

    Is this helpful?

    Schimme said on Sep 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Stephen King non inventa nulla di nuovo e a volte (anzi spesso!) sembra addirittura gongolarsi della sua bravura (penso che quest'uomo abbia un ego spropositato), ma nell'insieme il libro risulta avvincente.
    Imperdibile per gli ama le ambientazioni d ...(continue)

    Stephen King non inventa nulla di nuovo e a volte (anzi spesso!) sembra addirittura gongolarsi della sua bravura (penso che quest'uomo abbia un ego spropositato), ma nell'insieme il libro risulta avvincente.
    Imperdibile per gli ama le ambientazioni desolate alla "Walking Dead", armatevi di pazienza perchè alcuni passaggi risultano alquanto lenti per essere un horror.

    Il pugno che cala sul viso di un neonato, il copertone squarciato da un coltello a serramanico, la scazzottata al bar, le lamette da barba infilzate nelle mele di Halloween, le reiterate insulsaggini che riesce a generare la mente umana nei suoi labirintici contorcimenti.
    Cari signori, sono mali che si curano con prigioni migliori.
    Poliziotti migliori.
    Una migliore assistenza sociale.
    Un migliore controllo delle nascite.
    Migliori tecniche di sterilizzazione.
    Migliori aborti.
    Signori, un criminale che non nasce non fracasserà la testa della vecchietta a colpi di martello.
    Signore, un criminale che friggiamo come una cotoletta di maiale legato alla sedia elettrica non potrà torturare a morte altri ragazzini.

    Is this helpful?

    Lady Diana said on Sep 5, 2014 | 3 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    First time

    E' la prima volta che leggo un libro di King, mi è piaciuto molto! Poteva ''tagliare'' le descrizioni dei personaggi, specificamente le ''comparse''. I personaggi mi sono piaciuti, soprattutto il coraggioso Mark! :)

    Is this helpful?

    Ekta said on Aug 26, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Un libro di King che sconsiglio assolutamente: noioso, banale, dalle riflessioni insulse.
    Ho odiato i personaggi, anche quelli principali, specialmente la ragazza: sono stata perversamente felice quando è andata incontro al suo bel destino e mi è dis ...(continue)

    Un libro di King che sconsiglio assolutamente: noioso, banale, dalle riflessioni insulse.
    Ho odiato i personaggi, anche quelli principali, specialmente la ragazza: sono stata perversamente felice quando è andata incontro al suo bel destino e mi è dispiaciuto solo che non sia stato più cruento ed atroce.
    Sono un mostro, lo so.

    Is this helpful?

    neuronelento85 said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book