Pizia
Ha scritto il 18/06/18
"Avventùrati troppo lontano per inseguire l'amore, si dice, e rinuncerai alla cittadinanza nel paese che hai costruito per te stessa. Finirai solo a navigare di porto in porto."
Sono frastornata. Non sono mai riuscita a capire se siano i libri che ti seguono nei tuoi momenti o tu che sei attratta dal libro giusto in quel momento. E poi c'è la scrittura. Se solo uno degli aspiranti o sedicenti scrittori leggessero questo libr...Continua
Fer Carla69
Ha scritto il 04/04/18
lettura piacevole
Lettura veloce e piacevole. Tre donne in epoche diverse affrontano una giornata il legame tra le tre si svela alla fine. il romanzo non è molto lungo, per cui, molte cose rimangono in sospese o irrisolte. La parte miglire e quella dedicata a Virgin...Continua
Cris [piccola iena]
Ha scritto il 06/03/18
La vita di tre donne in diverse epoche. Tre storie parallele, apparentemente scindibili, in realtà legate intimante da un libro: La signora Dalloway. Questo libro lascia tutto un pò in sospeso, è lento ma intenso, pieno di malesseri ma anche pieno di...Continua
Ilary
Ha scritto il 26/10/17

Un bel libro, anche se durante la lettura non sono mai veramente riuscita ad entrare in sintonia con lo stile narrativo.

Giuliash8
Ha scritto il 11/09/17
Tre donne, una famosa scrittrice morta nel 1941, una casalinga degli anni Cinquanta e una newyorkese dei giorni nostri; cosa le accomuna? L’amore per la letteratura, certo, ma non basta. In questo libro emerge ogni tipo di amore: quello per il marito...Continua

Katia
Ha scritto il Dec 02, 2017, 16:15
Il mal di testa è sempre lì, in attesa, e i suoi periodi di libertà, per quanto lunghi, sembrano sempre provvisori. A volte il mal di testa si impossessa di lei solo parzialmente, per una sera, o un giorno o due, e poi si ritira. A volte rimane e aum...Continua
LOU
Ha scritto il Nov 04, 2016, 10:55
E’ proprio questa ingorda innocenza che Clarissa apprezza. Non amiamo forse i bambini perché vivono al di fuori del regno del cinismo e dell’ironia?
wolenboeken
Ha scritto il Aug 21, 2016, 13:57
Pensa a quanto sarebbe meraviglioso non avere più preoccupazioni. Pensa a quanto sarebbe meraviglioso non preoccuparsi più, o combattere, o fallire.
Pag. 158
wolenboeken
Ha scritto il Aug 21, 2016, 13:56
La sua faccia è la miniatura di una lotta disperata fra speranza, dolore e confusione.
Pag. 143
wolenboeken
Ha scritto il Aug 21, 2016, 13:54
Per un momento sono semplicemente e completamente felici. Ci sono, proprio adesso, e sono riuscite, in qualche modo, nel corso di diciotto anni, a continuare ad amarsi. È abbastanza. In questo momento è abbastanza.
Pag. 140

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi