Le ossa della principessa

Voto medio di 974
| 139 contributi totali di cui 132 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ambra Negri Della Valle – la collega carogna per antonomasia, la ragazza perfetta che non fa che mettere la pasticciona e simpaticissima Alice Allevi di fronte ai suoi numerosi limiti – è scomparsa. Alice e Claudio Conforti (il perfido e affascinante ...Continua
Roby66
Ha scritto il 12/06/18

Sempre piacevola la lettura delle vicissitudini di Alice Allevi, anche se in questa storia l'ho trovata meno briosa del solito. Non ci sono le abituali scaramucce tra Alice e Conforti. Ad ogni modo non mi sono annoiata.

Siugy
Ha scritto il 03/04/18
Bello

Molto bello anche il secondo libro, anche se in realtà di tratta di un prequel.

Serendipity
Ha scritto il 02/04/18
Da leggere d'un fiato...
Tra i libri della serie di Alice Allevi, è quello che mi è piaciuto di più. Un cold case che vede protagonista una giovane archeologa romana scomparsa nel 2006. Scompare anche Ambra Negri Della Valle, odiata collega di Alice. Tra i sospettati c'è...Continua
tulipanogiallo74
Ha scritto il 04/03/18

È il primo libro che leggo della Gazzola è l'ho trovato di una banalità sconcertante. Non riesco a capire tutto questo entusiasmo su questa scrittrice.

Giusit
Ha scritto il 28/02/18
Le ossa della principessa
Continua la mia lettura delle incredibili avventure di Alice Allevi; questa volta la nostra simpatica protagonista si trova ad indagare sulla scomparsa della sua collega Ambra Negri Dalla Valle, l’Ape Regina, l'ex fidanzata dell'affascinante Claudio...Continua

Mati
Ha scritto il Nov 02, 2016, 13:42
“Non è vero che i bei ricordi consolano, anzi. Non sono un caldo rifugio durante le avversità, balle. I bei ricordi tormentano, perché non torneranno.”
Pucci58
Ha scritto il Jun 01, 2016, 15:40
Quell'invidia mi nutriva ogni giorno: alimentava la parte peggiore di me e rimpiccioliva la migliore. Però ho imparato una lezione da quelle ore impiegate a spiare il suo orto, anzichè coltivare il mio: che uno dei pochi modi di sfiorare la felicità...Continua
Pucci58
Ha scritto il Jun 01, 2016, 15:38
Non è vero che i bei ricordi consolano, anzi. i bei ricordi tormentano, xkè non torneranno.
Pucci58
Ha scritto il Jun 01, 2016, 15:35
Lo so che il passato non si ripropone, che ogni tentativo di riprodurre i ricordi fallisce miseramente, ma non posso non sognare di poter rivivere x un solo istante quei giorni felici...
Pucci58
Ha scritto il Jun 01, 2016, 15:33
Se ognuno di noi vivesse davvero ogni giorno come se fosse l'ultimo, quante cose si svolgerebbero diversamente?

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi