Le père Goriot

Con audiocassetta

Voto medio di 2.331
| 200 contributi totali di cui 180 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Ha scritto il 24/06/17
Sono arrivato a leggere "Papà Goriot" spinto da due curiosità. Avendo appena terminato "I Miserabili" di Hugo, che mi ha in parte deluso, volevo avere un paragone con un altro gigante del romanzo francese dell'800. L'altra motivazione mi è ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/04/17
Goriot muore e alla sua memoria Eugène de Rastignac lancia la sua sfida alla società: “A noi due, ora”. Il vecchio Goriot vive assai modestamente della sua pensione, alloggiato presso Madame Vauquer. Ama alla follia le sue due figlie, ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 15/03/17
Da questo romanzo è iniziato il mio cammino nel meraviglioso 800 francese. Dopo Balzac era naturale incontrare Hugo, Stendhal, Flaubert, Zola, Maupassant...
Ha scritto il 01/03/17
“Ecco com’è la vita, non è più gradevole della cucina, puzza altrettanto e bisogna sporcarsi le mani se si vuole combinare qualcosa: sappiate soltanto ripulirvi per bene, qui sta tutta la morale del nostro tempo.”Magari fosse solo del tempo ...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 01/12/16
Una storia piena di amarezze che mostra magistralmente la decadenza della società francese dell'800. Balzac ci lascia un briciolo di speranza giusto alla fine, per non lasciarci sopraffare completamente dal cinismo.

Ha scritto il May 30, 2016, 09:55
La signora Vauquer, nata de Conflans, è una donna anziana che da quarant'anni tiene a Parigi una pensione familiare situata in rue Neuve-Sainte-Geneviève, tra il quartiere latino e il faubourg Saint-Marceau. La pensione, nota come Casa Vauquer, ...Continua
Pag. 5
Ha scritto il Jul 04, 2015, 14:35
…Tutta la mia vita, per me, è nelle mie due figliole. Se loro si divertono, se sono felici, ben vestite, se camminano su dei tappeti, che importanza ha la stoffa che mi veste e il posto dove dormo? Non ho freddo se loro hanno caldo, non mi annoio ...Continua
Ha scritto il Jun 30, 2015, 13:07
…Quelle che ci s'infangano in carrozza sono persone oneste, quelle che ci s'infangano a piedi sono dei bricconi. Se le capita la disgrazia di sgraffignare una cosa da niente, la esibiscono sulla piazza del Palazzo di Giustizia come una curiosità. ...Continua
Ha scritto il Jun 30, 2015, 13:07
…la felicità è la poesia delle donne, come l'abito ne è il belletto.
Ha scritto il Jan 18, 2015, 11:10
Provano tutti un'indifferenza reciproca mista a una sfiducia, che derivava dalle rispettive condizioni. Sapevano di essere impotenti ad alleviare le loro pene e, raccontandosele, avevano tutti prosciugato la coppa delle frasi di condoglianza. Simili ...Continua
Pag. 18

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 29, 2016, 13:37
843.7 BAL 9583 Letteratura Francese
Ha scritto il Apr 12, 2016, 15:30
843.7 BAL 9583

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi