Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le pagine della nostra vita

Di

Editore: Sperling & Kupfer

4.0
(1912)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 208 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8878249416 | Isbn-13: 9788878249417 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: L. Morpurgo

Disponibile anche come: Altri , Tascabile economico

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Ti piace Le pagine della nostra vita?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
North Carolina, 1946: il giovane Noah, tornato nel paese natale dopo la guerra, realizza il sogno - coltivato da tempo - di abitare nella grande casa vicino al fiume, da lui riportata all'antico splendore: alla perfezione del quadro manca però Allie, una seducente ragazza incontrata anni prima, amata disperatamente nel breve spazio di un'estate e mai più ritrovata. Invece, un giorno lei ricompare, per vederlo un'ultima volta prima di sposarsi... Ma il destino ha deciso altrimenti, scrivendo per loro una storia diversa...
Ordina per
  • 5

    Il top di Nicholas

    Non si può non amare questa storia d'amore mozzafiato o forse sono io a essere completamente dipendente dalla storia di Noah e Allie? W l'amore! *___*
    Con una parola EMOZIONANTE!

    ha scritto il 

  • 2

    Avevo scoperto per caso il film The Notebook, regia di Nick Cassavetes, con Ryan Gosling, Rachel McAdams e Sam Shepard. Non so perché, ma mi aveva incuriosito. Forse il titolo. Avevo poi scoperto che era tratto da un libro, di Nicholas Sparks.
    Ora; non credevo avrei mai letto nulla di quest ...continua

    Avevo scoperto per caso il film The Notebook, regia di Nick Cassavetes, con Ryan Gosling, Rachel McAdams e Sam Shepard. Non so perché, ma mi aveva incuriosito. Forse il titolo. Avevo poi scoperto che era tratto da un libro, di Nicholas Sparks.
    Ora; non credevo avrei mai letto nulla di questo autore, famoso per i suoi romanzi rosa. Ma ho dovuto fare un'eccezione, e forse era meglio se non la facevo.
    Il film è da vedere?

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    2

    solo la trama si salva

    La storia rimane molto bella e appassionata, ma il libro è piatto, incolore, incapace di trasmettere quell'impeto e quella drammaticità che invece erano tangibili nel film di nick Cassavettes.
    Inoltre ho trovato alcuni brani davvero ridicoli, in uno in particolare "i muscoli guizzanti" comp ...continua

    La storia rimane molto bella e appassionata, ma il libro è piatto, incolore, incapace di trasmettere quell'impeto e quella drammaticità che invece erano tangibili nel film di nick Cassavettes.
    Inoltre ho trovato alcuni brani davvero ridicoli, in uno in particolare "i muscoli guizzanti" compaino non so quante volte! ma insomma può essere questo un aspetto così fondamentale da ripeterlo addirittura! e poi riduce tutto all'attrazione fisica! ma come tutti sappiamo l'amore non è solo questo!
    ultima critica alla parte finale del libro che racconta del soggiorno nella casa di cura: troppo lunga, troppo straziante, troppo tragica.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    0

    Forse ho sempre guardato un altro film!!!

    Storiella romantica. A tratti ma solo a tratti riprende qualcosa di quelle emozioni che trasmette il film "tratto" dal libro. Qui manca completamente una parte, quella della prima estate di Noah ed Allie, che è la parte più bella e sensata della storia. Le emozioni, le paure, le lotte con i genit ...continua

    Storiella romantica. A tratti ma solo a tratti riprende qualcosa di quelle emozioni che trasmette il film "tratto" dal libro. Qui manca completamente una parte, quella della prima estate di Noah ed Allie, che è la parte più bella e sensata della storia. Le emozioni, le paure, le lotte con i genitori di lei che non accettano la differenza di ceto sociale! Noah è timido ed introverso, nel film c'era un Noah brillante è un po' scanzonato che era molto più simpatico! Anche Lon è molto più apprezzabile nel film che nel libro, sembra l'uomo perfetto anche se non quello giusto... E il dilemma di Allie ha molto più senso così. Insomma una storia molto meglio costruita. Senza contare che manca un dettaglio insignificante, ma che io adoravo: la prima lettera di Noah, dopo un litigio: " L'amore più bello è quello che risveglia l'anima, e che incendia il nostro cuore e porta pace nella nostra mente. Questo è quello che tu mi hai dato. Ed è quello che spero di darti per sempre. Ti amo. Arrivederci, Noah"
    Un film che mi ha fatto sognare non puó nascere da questo misero canovaccio. A questo punto complimenti allo sceneggiatore.

    ha scritto il 

  • 5

    Il mio libro preferito...letto e riletto..l'ho amato dalla prima all'ultima parola.Non ci sono parole per descrivere questo libro.. il film segue molto il libro. STRAconsigliato!

    ha scritto il 

  • 4

    romantico

    il libro offre un storia davvero carina anche se trattata un po' frettolosamente. letto all'età di 22 anni mi colpì molto.. ora non credo che rileggendolo avrei lo stesso stupore. Comunque preferisco il libro al film.

    ha scritto il 

  • 3

    La storia è molto bella, con un grande potenziale, ma è trattata in modo troppo frettoloso. Sparks poteva tranquillamente scrivere altre 100 pagine sulla storia d'amore dei due adolescenti senza annoiare. Mi spiace affermare che il film è nettamente superiore, ricordo che quando lo vidi piansi ta ...continua

    La storia è molto bella, con un grande potenziale, ma è trattata in modo troppo frettoloso. Sparks poteva tranquillamente scrivere altre 100 pagine sulla storia d'amore dei due adolescenti senza annoiare. Mi spiace affermare che il film è nettamente superiore, ricordo che quando lo vidi piansi tantissimo, mentre il libro non è riuscito a colpirmi allo stesso modo.
    Vogliamo poi parlare di Allie? L'ho odiata per tutto il libro! L'unico suo pensiero è quello di essere truccata, anche quando si ritrova a dover scegliere tra i due uomini. Ma scusa stai per compiere una scelta importantissima per la tua vita e tu vorresti avere con te del mascara?? No comment.

    ha scritto il 

Ordina per