Le parole e le cose

Un'archeologia delle scienze umane

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 204
| 25 contributi totali di cui 24 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
L'opera introduce una nuova concezione delle scienze umane, critica nei confronti dello storicismo tradizionale: le parole non sono più correlate allecose, e caratteristica determinante delle nuove conoscenze è la loro limitatezza. Dall ...Continua
JSRitchie
Ha scritto il 16/08/16
essendomi finalmente deciso a una lettura integrale, confermo che le lodi sono meritate, è uno di quei libri che cambiano non la vita (la vita fa schifo e magari potessero cambiarla i libri) ma certo il modo di pensare e di leggere; resta il fastidio...Continua
Swann Guermantes
Ha scritto il 18/03/16

Difficile ma appagante quando si arriva all'ultima pagina. Credo che per gli appassionati di filosofia del linguaggio è sicuramente una sfida affrontabile.

matz
Ha scritto il 25/11/15

i miei limiti mi hanno impedito di apprezzare appieno questa opera enorme.

Leo Leo
Ha scritto il 09/08/15

L'uomo non può darsi nella trasparenza immediata e sovrana di un cogito.

[radek]
Ha scritto il 09/11/12
Per me è fantastico quando dici una sciocchezza e la persona che ti ascolta non coglie la cifra delle tue parole e ti risponde a tono - laddove invece la risposta corretta e semplicissima era una risata, oppure se sei proprio bravo la replica su un l...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Aug 24, 2016, 15:38
401 FOU 252 Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi