Le particelle elementari

Voto medio di 3944
| 490 contributi totali di cui 474 recensioni , 15 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Ha scritto il 30/04/17
Teoria dell'atomizzazione sociale
Avendo letto "Le particelle elementari" dopo "La possibilità di un'isola", invertendo quindi l'ordine di stesura (senza contare gli altri titoli usciti tra questi due), il "capolavoro" di Houellebecq mi sembra piuttosto il prologo del secondo, il ...Continua
Ha scritto il 12/04/17
Aggressivo, deludente, pornografico senza ragione. Non mi è piaciuto affatto.
Ha scritto il 18/11/16
scrittura cruda e pretenziosa, ricca di parentesi utile al mood complessivo; testo programmaticamente aggressivo e depimente. Se complessivamente la storia dei due fratelli regge (affascinando quando racconta dell'infanzia e adolescenza, riuscendo ...Continua
Ha scritto il 31/10/16
A me non è dispiaciuto. Un po’ porno (parecchio per la verità, anzi ad un certo punto anche fastidioso), ma negli anni 70 usava. Quindi disagio esistenziale, sessualità malata, riflessioni filosofiche condite con pillole scientifiche. ...Continua
  • 2 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 24/10/16
Il libro racconta la storia di due fratelli. Uno ricercatore famoso e quasi autistico, l’altro sessuomane, ma in grado anche di slanci affettuosi. Houellebecq alterna accadimenti di Michel e di Bruno, ma onestamente non si capisce dove voglia ...Continua
  • 3 mi piace

Ha scritto il Jul 04, 2013, 07:30
E' storico: esseri umani di questo tipo esistono. Esseri umani che lavorano per tutta la vita, e lavorano duro, solo per abnegazione e per amore; che per spirito di abnegazione e di amore danno letteralmente la propria vita al prossimo; che tuttavia ...Continua
Pag. 92
Ha scritto il Jun 28, 2013, 08:53
Seduto alo banco, il bimbo teneva aperto davanti a sè il libro di testo. Guardava fisso l'obiettivo e sorrideva, pieno di gioia e di coraggio; e quel bimbo, incomprensibilmente, era lui..... Entrava nel mondo, scopriva il mondo, e il mondo non gli ...Continua
Pag. 24
Ha scritto il Apr 09, 2012, 17:33
Non si rendeva conto di vivere l'esperienza concreta della libertà; qualunque cosa fosse era terribile, e Annabelle era destinata a non essere più la stessa, dopo quei dieci minuti. Molti anni dopo, Michel avrebbe esposto una breve teoria della ...Continua
Pag. 93
Ha scritto il Apr 09, 2012, 17:33
I biologi pensavano e agivano come se le molecole fossero elementi materiali distinti, unicamente collegati dal tema dell'attrazione e della repulsione elettromagnetica; tra di essi, ne era convinto, non c'era nessuno che avesse sentito parlare del ...Continua
Pag. 20
Ha scritto il Apr 09, 2012, 17:32
Il fatto che Niels Bohr venga considerato come il vero fondatore della meccanica quantistica è dovuto non tanto alle sue scoperte quanto, soprattutto, alla straordinaria atmosfera di creatività, di effervescenza intellettuale, di libertà di ...Continua
Pag. 17

Ha scritto il Feb 20, 2015, 09:43
Le Particelle Elementari
Le Particelle Elementari

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi