Le perfezioni provvisorie

Voto medio di 5010
| 1.192 contributi totali di cui 1.050 recensioni , 141 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Le giornate di Guido Guerrieri trascorrono in equilibrio instabile fra il suo lavoro di avvocato – un nuovo elegante studio, nuovi collaboratori, una carriera di successo – e la solitudine venata di malinconia delle sue ore private. Antidoti a questa ...Continua
Grimilde
Ha scritto il 11/03/18
Ho sentito troppo la voce di chi conosce tribunali e giurisprudenza e mi sono annoiata. Le divagazioni o i flashback era appiccicati: per fare volume? La storia è così prevedibile e banale che se non avessi letto di molto meglio dell'autore, non lo c...Continua
Superele82
Ha scritto il 11/03/18
Guerrieri è sempre uno dei migliori personaggi mai creati
Stavolta Guido Guerrieri, quarantancinquenne avvocato penalista di Bari, si trova alle prese con una vera indagine: non si tratta di difendere un ricco barone universitario o uno spacciatore. No, stavolta a Guerrieri viene chiesto di indagare sulla s...Continua
Simona Bagnasco
Ha scritto il 28/08/17
L'avvocato che risolve

Il suo stile è inconfondibile! Scorre e non è prevedibile, si beve tutto in un fiato. Bravo Carofiglio!!

cheremone
Ha scritto il 26/07/17
Quarto caso dell’avvocato Guarnieri, Le perfezioni provvisorie è incentrato sulla sparizione di una ragazza barese, di cui da sei mesi non si sa più nulla ed il cui personaggio resta, curiosamente, di sfondo, perché, come spesso nei libri di Carofigl...Continua
ziabice
Ha scritto il 27/05/17
Piacevole diversivo, Voto: 6.5 / 10
Legal thriller che non brilla particolarmente, ma che si lascia leggere con piacere grazie ad una prosa molto scorrevole e chiara. L'intrigo è alquanto scontato, così come la sua soluzione e il suo svolgimento. Scritto in prima persona, viene raccont...Continua

Sara Gentile
Ha scritto il Feb 04, 2018, 22:37
“Era una striscia sottile, euforica e provvisoria. Era bello starci su quella striscia. E solo quello che é provvisorio é perfetto.” “Uscendo per strada, con movimento studiato, mi tirai su il bavero dell’impermeabile, anche se non ce n’era nessun b...Continua
Arwen 74
Ha scritto il Dec 10, 2017, 08:39
“ C’è una frase di Paul Valery...” “ dice, più o meno, così: il modo migliore per realizzare i propri sogni è svegliarsi”.
Pag. 14
Angebet
Ha scritto il Mar 06, 2017, 10:26
"Il modo migliore per realizzare i propri sogni è svegliarsi."
Il giardino dei...
Ha scritto il Jul 10, 2015, 20:43
[Pag.15] Ebbi la sensazione, forte e deliziosamente insensata, di una quiete grandiosa, allestita per il mio uso personale. [Pag.48] Mancava qualcosa, certo. Ma io ero uno che da piccolo restava molto impressionato, quando gli dicevano di pensare ai...Continua
Lmarcaccioli
Ha scritto il Mar 09, 2013, 17:49
Come una piccola luce nel buio, mi ritornò alla memoria una frase di Hanna Arendt. Il rimedio all'impevedibilità della sorte, alla caotica incertezza del futuro è la facoltà di fare e mantenere promesse.
Pag. 329

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Clementine
Ha scritto il Nov 21, 2014, 13:34
"Sai cosa ha detto Umberto Eco di Schulz?" "Cosa?" "Non sono sicuro di ricordarlo con precisione, ma il concetto è questo: se poesia vuol dire capacità di portare la tenerezza, la pietà, la cattiveria a livelli di trasparenza estrema, come se vi pas...Continua
Pag. 227

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi