I due volumi raccolgono il corpus poetico di Mario Luzi, figura cardine del Novecento italiano, dagli esordi di "La barca" (1935) fino al "Viaggio terrestre e celeste di Simone Martini" (1994). Le prime raccolte (La barca, Avvento notturno, 1940) son ...Continua
lucina
Ha scritto il 26/04/18
Questa poesia vorrei averla scritta io tanto la sento vicina.... DETTO PER ANGELICA Cara, in una lacuna del dolore, in un forame della nostra pena, quel gaudio luminoso del silenzio delle cose, quella radiosità inattesa dell’aria, della pietra e dell...Continua
lucina
Ha scritto il 18/01/18
Il pensiero fluttuante della felicità
In Luzi ci sono momenti, intere raccolte poetiche, in cui il verso si cristallizza in una durezza algida, diventa sottile, raffinato e impenetrabile e poi, improvvisamente, compare un tu e la poesia si apre alla luce, diventa un flusso caldo di comp...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi