Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le porte di Camelot

Le cronache di Camelot, vol.7

Di

Editore: Piemme

3.8
(346)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 366 | Formato: Altri

Isbn-10: 8838482934 | Isbn-13: 9788838482939 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: A. Carena

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Fiction & Literature , History , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Le porte di Camelot?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un macabro benvenuto aspetta Veronica Varro al suo arrivo in Cambria, regno del suocero Ullic. Gabbie di legno sospese su un'enorme fossa di fuoco e all'interno di esse centinaia di uomini destinati a bruciare vivi. L'orrore di quella notte strappa a Veronica una muta promessa: avrebbe sottratto il figlio a quella barbarie. Così l'infanzia di Uther, futuro padre di Artù, trascorre divisa tra l'oscura e rude Cambria e Camelot, la raffinata corte materna. AIsuo fianco, il cugino Merlino, inseparabile amico e compagno di giochi. Ma la vita ben presto gli imporrà una difficile scelta.
Ordina per
  • 3

    Ohibò, ho sbagliato libro? C’è scritto VII…l’ordine è giusto…mah, leggiamo! Hai capito Whyte che ci fa lo scherzetto? Tutti che aspettavamo di leggere di Artù, della Tavola Rotonda, di Ginevra e, magari anche di Lancillotto, e invece, torniamo indietro e ripercorriamo le vicende già note da un si ...continua

    Ohibò, ho sbagliato libro? C’è scritto VII…l’ordine è giusto…mah, leggiamo! Hai capito Whyte che ci fa lo scherzetto? Tutti che aspettavamo di leggere di Artù, della Tavola Rotonda, di Ginevra e, magari anche di Lancillotto, e invece, torniamo indietro e ripercorriamo le vicende già note da un singolare punto di vista: Uther Pendragon, cugino di Merlino. 8

    ha scritto il 

  • 5

    Un macabro benvenuto aspetta Veronica Varro al suo arrivo in Cambria, regno del suocero Ullic. Gabbie di legno sospese su un'enorme fossa di fuoco e all'interno di esse centinaia di uomini destinati a bruciare vivi. L'orrore di quella notte strappa a Veronica una muta promessa: avrebbe sottratto ...continua

    Un macabro benvenuto aspetta Veronica Varro al suo arrivo in Cambria, regno del suocero Ullic. Gabbie di legno sospese su un'enorme fossa di fuoco e all'interno di esse centinaia di uomini destinati a bruciare vivi. L'orrore di quella notte strappa a Veronica una muta promessa: avrebbe sottratto il figlio a quella barbarie. Così l'infanzia di Uther, futuro padre di Artù, trascorre divisa tra l'oscura e rude Cambria e Camelot, la raffinata corte materna. AI suo fianco, il cugino Merlino, inseparabile amico e compagno di giochi. Ma la vita ben presto gli imporrà una difficile scelta.

    ha scritto il 

  • 5

    Un macabro benvenuto aspetta Veronica Varro al suo arrivo in Cambria, regno del suocero Ullic. Gabbie di legno sospese su un'enorme fossa di fuoco e all'interno di esse centinaia di uomini destinati a bruciare vivi. L'orrore di quella notte strappa a Veronica una muta promessa: avrebbe sottratto ...continua

    Un macabro benvenuto aspetta Veronica Varro al suo arrivo in Cambria, regno del suocero Ullic. Gabbie di legno sospese su un'enorme fossa di fuoco e all'interno di esse centinaia di uomini destinati a bruciare vivi. L'orrore di quella notte strappa a Veronica una muta promessa: avrebbe sottratto il figlio a quella barbarie. Così l'infanzia di Uther, futuro padre di Artù, trascorre divisa tra l'oscura e rude Cambria e Camelot, la raffinata corte materna. AI suo fianco, il cugino Merlino, inseparabile amico e compagno di giochi. Ma la vita ben presto gli imporrà una difficile scelta.

    ha scritto il 

  • 3

    Primo libro della linea Uther. Filone parallelo alla storia principale, dove vengono ricalcati i principali eventi della storia sotto l'ottica esclusiva di Uther. Nel complesso un buon libro, utile per chiarire l'ascesa al trono del Re di Cambria.

    ha scritto il 

  • 4

    Vol 7


    Fa parte di una saga molto coinvolgente, le Cronache di Camelot , che narra la storia di Re Artù sullo sfondo della caduta dell'impero Romano in Britannia.


    In tutta la saga, Whyte non menziona minimamente la "magia" ma si concentra molto a livello storico.


    E' una saga c ...continua

    Vol 7

    Fa parte di una saga molto coinvolgente, le Cronache di Camelot , che narra la storia di Re Artù sullo sfondo della caduta dell'impero Romano in Britannia.

    In tutta la saga, Whyte non menziona minimamente la "magia" ma si concentra molto a livello storico.

    E' una saga che mi ha coinvolta particolarmente.

    Consigliata a chi ama la storia. Molto bella!

    ha scritto il 

  • 3

    Bel libro però mi ha attratto meno degli altri scritti su Camelot. Forse perchè riguarda Uther, cugino di Artù, e non il re stesso.Un libro avvincente che parla della vita di Uther da bambino fino all'età giovanile con le sue prime battaglie e le sue storie d'amore però, forse a causa del fatto c ...continua

    Bel libro però mi ha attratto meno degli altri scritti su Camelot. Forse perchè riguarda Uther, cugino di Artù, e non il re stesso.Un libro avvincente che parla della vita di Uther da bambino fino all'età giovanile con le sue prime battaglie e le sue storie d'amore però, forse a causa del fatto che ho associato Camelot ad Artù, questo libro non mi ha coinvolto più di tanto.

    ha scritto il