Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le porte di Damasco

I Classici del Giallo n. 515

Di

Editore: Arnoldo Mondadori Editore

3.3
(389)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Chi tradizionale , Francese , Tedesco

Isbn-10: A000017657 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida , Tascabile economico

Genere: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Le porte di Damasco?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Tommy e Tuppence Beresford frugano in un mucchio di libri per bambini che trovano in una casa appena comprata. Li riordinano, assaporano immagini ed emozioni d'infanzia, e poi, improvvisamente si trovano davanti a certe parole sottolineate solo in parte con inchiostro rosso.
A colpirli è soprattutto una frase piuttosto sinistra: "Marie Jordan non è morta di morte naturale. L'ha uccisa uno di noi. Io so chi è stato."
Da quando, da chi, da dove viene il messaggio? E' solo l'inizio di un romanzo affascinante. E' la solita trappola della diabolica Agatha.
Ordina per
  • 3

    Un giallo che meno giallo non si può. Certo non all'altezza della grande Agatha Christie. Si legge abbastanza piacevolmente ma manca di tutto: suspense, trama. Buono sotto l'ombrellone.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    2

    最近才聽聞作者大名,速速去借了這本書來拜讀,但不知是自己程度不夠,還是書籍年代久遠不合時宜,還是本書是作者普普之作..讀來很..乏味.
    因為那麼古遠前的事要影響到今日一個莫名的人,實在沒什麼張力. 而且,整個故事最後是由一位知情的友人解決疑惑,他一開始何不說清楚呢?不合理.哎~~
    貝里福夫婦遷入新居,意外扯入了幾十年前的間諜謀殺案,而答案就藏在家中,他們找尋解答,原來是一批法西斯的追隨者,而且追隨至今,讓好奇的貝里福夫婦找到線索並將之一網打盡.

    ha scritto il 

  • 3

    Quante porte ha Damasco...Non varcarle, o Viandante.

    Quattro porte ha Damasco : Mistero Solitudine Disinganno Paura.


    Tra gli ultimi romanzi scritti dalla Christie e pubblicato nel 1973 ha una trama leggera, divertente (i battibecchi fra i due coniugi), a tratti fa ridere, ma il romanzo in sè non lascia nessuna traccia "gialla". I dial ...continua

    Quattro porte ha Damasco : Mistero Solitudine Disinganno Paura.

    Tra gli ultimi romanzi scritti dalla Christie e pubblicato nel 1973 ha una trama leggera, divertente (i battibecchi fra i due coniugi), a tratti fa ridere, ma il romanzo in sè non lascia nessuna traccia "gialla". I dialoghi a volte sono banali e strappano un sorriso, ma la descrizione degli ambienti, della grande casa padronale e del modo di vivere di un tempo affascinano. Il libro è scorrevole e si legge velocemente, i due coniugi sono delle macchiette, la fine con le tante spiegazioni - non chiarissime- è piuttosto intricata.
    6 e mezzo!

    ha scritto il 

  • 2

    L'ultimo caso di Tommy e Tuppence.

    I coniugi Beresford, ormai anziani, si trasferiscono in campagna. In uno dei vecchi libri di casa, però, si imbattono in un messaggio: "Marie Jordan non è morta di morte naturale. L'ha uccisa uno di noi. Io so chi è stato". Naturalmente i due arzilli vecchietti faranno del loro meglio per risolve ...continua

    I coniugi Beresford, ormai anziani, si trasferiscono in campagna. In uno dei vecchi libri di casa, però, si imbattono in un messaggio: "Marie Jordan non è morta di morte naturale. L'ha uccisa uno di noi. Io so chi è stato". Naturalmente i due arzilli vecchietti faranno del loro meglio per risolvere un mistero, anche se di sessant'anni prima. Ultimo libro scritto da una Christie ormai anziana, che dà il primo dei suoi saluti d'addio a Tommy e Tuppence. Purtroppo la storia non è molto chiara, ed in non pochi punti è davvero confusa. L'azione è quasi del tutto assente, a parte poche pagine nel finale. E' un peccato, perché lo spunto iniziale promette molto e non viene sfruttato a dovere. E' un libro pieno di chiacchere, con alcuni dialoghi davvero brillanti, ma inconludenti. Non ho dubbi che i difetti di questo volume si possano attribuire tutti all'avanzata età dell'autrice. Non uno dei suoi migliori risultati, anzi forse uno dei peggiori, ma lo si perdona volentieri.

    ha scritto il 

  • 3

    Non è che ci abbia capito un granchè!

    Sarà che ho letto questo libro nel bel mezzo del mio viaggio in Marocco, tra una città imperiale e l'altra, nel deserto per concluderlo su un aereo, ma non ci ho capito molto..
    Abbastanza inverosimile e contorto, a tratti noioso,scritto con un linguaggio che non tocca particolarmente e mie ...continua

    Sarà che ho letto questo libro nel bel mezzo del mio viaggio in Marocco, tra una città imperiale e l'altra, nel deserto per concluderlo su un aereo, ma non ci ho capito molto..
    Abbastanza inverosimile e contorto, a tratti noioso,scritto con un linguaggio che non tocca particolarmente e mie corde, devo dire che un pò mi ha delusa..
    Salvo alcuni pezzi che mi hanno fatta sorridere, salvo l'idea di partenza che è bellissima e mi ha fatta viaggiare con la fantasia, salvo i due protagonisti..
    Per il resto non lo rileggerei..

    ha scritto il 

  • 3

    Uno dei pochi romanzi della Christie a non avermi lasciato alcun tipo di emozione, come se non lo avessi letto. Probabilmente troppo affezionato a Poirot ed a Miss Marple non ho apprezzato le indagini dei coniugi Beresford.

    ha scritto il