Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le ragazze di Kabul

Di

Editore: Newton & Compton (Nuova narrativa Newton 290)

3.6
(262)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 336 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8854129593 | Isbn-13: 9788854129597 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Susanna Molinari

Disponibile anche come: Altri

Genere: Fiction & Literature , Travel

Ti piace Le ragazze di Kabul?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Elsa non ha mai avuto una vita facile. Orfana di padre, ha iniziato a lavorare fi n da ragazzina e con grandi sforzi è riuscita a proseguire gli studi e a ottenere il diploma di infermiera. A ventidue anni decide di lasciare Boston e di portare il suo aiuto alle popolazioni del Terzo Mondo. Ma nulla poteva prepararla a ciò che la attende nella piccola clinica di Bamiyan, in Afghanistan: la povertà e il dolore, l’orrore e la devastazione della guerra si possono toccare con mano e sono più terribili di quanto avrebbe mai potuto immaginare. Nonostante lo shock Elsa continua a lavorare senza sosta. Si adatta ai costumi locali e si veste come le donne afghane, senza però rinunciare alla sua passione: il rossetto. E quando anche a Bamiyan arriverà la legge sanguinaria dei Talebani, proprio un rossetto, ritrovato per caso dopo la terribile esplosione di un autobus, darà inizio a un’amicizia che cambierà per sempre la sua vita… Un romanzo autentico, commovente e intenso. Una storia di amicizia e di amore, che è anche un accorato appello contro l’inutile tragedia della guerra.
Ordina per
  • 4

    Bellissima storia di una vera amicizia tra donne nata in una terra quale l'Afghanistan. Ambientazioni e personaggi descritte in modo dettagliato ti introducono nella dura e cruda realtà di questo paese.

    ha scritto il 

  • 1

    Pessimo

    Stile narrativo da scuola elementare, prolisso e pieno di parti superflue. Appena l'azione prende un minimo di quota, viene subito stroncata da un pessimo utilizzo di descrizioni e dialoghi. In ultimo, è un libro inquietantemente pro-americano. I soldati sono ingenuamente e stupidamente descritti ...continua

    Stile narrativo da scuola elementare, prolisso e pieno di parti superflue. Appena l'azione prende un minimo di quota, viene subito stroncata da un pessimo utilizzo di descrizioni e dialoghi. In ultimo, è un libro inquietantemente pro-americano. I soldati sono ingenuamente e stupidamente descritti come angeli caduti dal cielo, portatori di progresso e sicurezza. Un bambino di cinque anni sarebbe stato in grado di scrivere qualcosa di migliore. E di più intelligente. Terribile, da evitare.

    ha scritto il 

  • 5

    Un racconto di donne meravigliose, di amicizia vera e di voglia di combattere contro un regime che impone alle donne di rimanere nell'ignoranza.Arriva al cuore per la sua straordinaria verità.

    ha scritto il 

  • 4

    Ho trovato questo libro molto bello: racconta la storia di una ragazze che decide di partire per l’Afghanistan e lì conosce una realtà completamente diversa dalla sua. In realtà è quello che è capitato anche a me: ho avuto la possibilità di conoscere una mentalità differente da quella del mondo ...continua

    Ho trovato questo libro molto bello: racconta la storia di una ragazze che decide di partire per l’Afghanistan e lì conosce una realtà completamente diversa dalla sua. In realtà è quello che è capitato anche a me: ho avuto la possibilità di conoscere una mentalità differente da quella del mondo occidentale. Nel libro ci sono anche dei particolari un po’ “crudi”, ma come è scritto in copertina, questa autrice ci fa conoscere anche le tragedie di questo Paese. Nonostante i particolari un po’ tristi, consiglio questo libro, è una storia che non si dimenticherà.

    ha scritto il 

  • 5

    Questo libro mi ha entusiasmato !!! un bellissimo intreccio di vite e storie diverse con un finale tutt'altro che scontato!!! Dettagli ben narrati e ambientazioni e personaggi accuratamente ricostruiti inoltre la lettura fluisce veloce sino alla fine Da non perdere

    ha scritto il 

  • 2

    ...banale per un titolo così "forte"

    Difficilmente abbandono la lettura di un libro... dopo aver letto Hosseini questo è veramente banale, L'argomento appare interessante ma....... non ho trovato un motivo per finirlo.

    ha scritto il 

  • 3

    Devo dire che all'inizio ero molto entusiasta, mi aveva preso molto; tutto questo fino a metà libro circa....Poi boh non lo so, ha perso molto, non mi è piaciuta per niente la storia d'amore fra Elsa e Mike e avrei preferito che l'amicizia fra lei e Parween fosse più approfondita, visto che la tr ...continua

    Devo dire che all'inizio ero molto entusiasta, mi aveva preso molto; tutto questo fino a metà libro circa....Poi boh non lo so, ha perso molto, non mi è piaciuta per niente la storia d'amore fra Elsa e Mike e avrei preferito che l'amicizia fra lei e Parween fosse più approfondita, visto che la trama del libro si concentra soprattutto su quello! Non dico sia un libro noioso, anzi si legge molto bene ed è scorrevole però mi ha lasciata un po così....

    ha scritto il