Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le ragioni della speranza

Lungo viaggio al centro della natura

By Jane Goodall

(35)

| Hardcover | 9788880897101

Like Le ragioni della speranza ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Per buona parte del Novecento gli scienziati hanno considerato gli animali come delle macchine o poco più: delle specie di automi dominati in maniera tirannica dall'arroganza dei propri istinti. L'ipotesi che potessero avere un pensiero, dei sentimen Continue

Per buona parte del Novecento gli scienziati hanno considerato gli animali come delle macchine o poco più: delle specie di automi dominati in maniera tirannica dall'arroganza dei propri istinti. L'ipotesi che potessero avere un pensiero, dei sentimenti o delle motivazioni in qualche modo simili alle nostre è stata a lungo osteggiata da psicologi e biologi. Che a studiare gli animali, poi, fossero le donne era addirittura un'eresia: si pensava che le studiose, essendo più sensibili degli uomini, rischiassero con le loro emozioni di inficiare l'oggettività delle osservazioni stesse. Eppure, o forse proprio per questo, sono state soprattutto le donne ad affrancare gli animali dal ruolo di semplici macchine.
Fra tali donne - e possiamo citare Diane Fossey, Joy Adamson, Cynthia Moss - spicca in modo particolare il nome di Jane Goodall. Il suo lavoro, rigorosamente on the field, sul campo, ha aperto una finestra privilegiata sul mondo animale, provando come le differenze fra loro e noi siano in gran parte di ordine culturale. Con i suo studi, la Goodall ha dimostrato che gli scimpanzé manifestano comportamenti ritenuti in precedenza caratteristica esclusiva dell'uomo: come la costruzione e l'uso di utensili, la presenza di una ricca vita affettiva, la capacità - proprio come l'uomo - di gesti nobili e di azioni spregevoli. E' proprio per questo, come sostiene la stessa studiosa, che l'osservazione dei loro comportamenti permette di capire meglio non solo l'uomo primitivo, ma anche gli uomini di oggi.
Lo studio degli scimpanzé compiuto da Goodall ha un'importanza scientifica unica, e al tempo stesso il pathos di una grande esperienza emotiva. I casi raccontati da Goodall, la vita, le sofferenze e la morte di questi nostri cugini, sono spesso commoventi, non in seguito ad artifici letterari, bensì per i sentimenti stessi che gli scimpanzé sono in grado di provare e di esprimere.
Il libro è sia un'autobiografia appassionata, sia un coinvolgente viaggio spirituale. [...]

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (35)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Hardcover 298 Pages
  • ISBN-10: 8880897101
  • ISBN-13: 9788880897101
  • Publisher: Baldini Castoldi Dalai
  • Publish date: 1999-11-xx
Improve_data of this book

Margin notes of this book