Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le ragioni di un silenzio

La persecuzione degli omosessuali durante il nazismo e il fascismo

(50)

| Others | 9788887009293

Like Le ragioni di un silenzio ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

1 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Da notare che, più che parlare della persecuzione degli omosessuali, questo libro parla della mancanza quasi totale della documentazione (blindata, perduta o confusa) e, soprattutto, del riconoscimento di tale persecuzione. Per decenni dopo la fine d ...(continue)

    Da notare che, più che parlare della persecuzione degli omosessuali, questo libro parla della mancanza quasi totale della documentazione (blindata, perduta o confusa) e, soprattutto, del riconoscimento di tale persecuzione. Per decenni dopo la fine della seconda guerra mondiale gli omosessuali hanno continuato ad essere considerati criminali ed i risarcimenti stanno arrivando solo negli ultimi anni.
    Interessanti le due testimonianze di uomini omosessuali sopravvissuti ai lager.

    Is this helpful?

    mirtillotta said on Apr 18, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (50)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 156 Pages
  • ISBN-10: 8887009295
  • ISBN-13: 9788887009293
  • Publisher: Ombre Corte
  • Publish date: 2002-01-01
Improve_data of this book