Le rane

Voto medio di 248
| 36 contributi totali di cui 36 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Marta
Ha scritto il 06/01/18
Cra cra non ci resta che da dire sulla discesa di anobii
Ormai vengo qui solo per catalogare e ogni volta noto sempre più deficienze di anobii, peccato... Se penso a te il mio cuore si spezza dal dolore... vorrei piangere ma non ho lacrime... scriverti ma non trovo l'indirizzo... vorrei cantare ma ho dimen...Continua
CrisC
Ha scritto il 08/09/17
Uno spaccato della Cina
Il libro si compone essenzialmente di tre parti, di cui l'ultima è rappresentata da un' opera teatrale. E' un romanzo di non semplicissima lettura, dove vi sono continui sbalzi temporali, tra cui sia anticipazioni sia flash back. Personalmente, lo st...Continua
Ilarietta
Ha scritto il 19/04/17
Bello ma ostico -in tutti i sensi-
L'ho chiuso da cinque minuti ma credo mi occorrerà molto tempo per "elaborarlo". Sicuramente non è una lettura semplice, da nessuno punto di vista, partendo dal fatto, banale, che ci si deve confrontare da subito con un un' infinità di personaggi dai...Continua
Bernie Gunther
Ha scritto il 28/01/17
Le rane
Questo è il secondo romanzo di Mo Yan che leggo quest’anno (dopo lo straordinario “Grande seno, fianchi larghi”) e devo dire che il Nobel 2013 non poteva essere assegnato in maniera migliore. Mo Yan ha una scrittura che sa essere allo stesso tempo po...Continua
Dan
Ha scritto il 10/12/16
"Chi ha commesso una colpa non può e non ha il diritto di cercare la morte, deve vivere, sopportando la sofferenza, friggere come un pesce rivoltato nell'olio, cuocersi nel dolore, come una medicina nel calderone, per scontare la sua colpa, fino a qu...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi