Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le ricette di casa Clerici

Di

Editore: Rizzoli

3.7
(70)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 287 | Formato: Paperback

Isbn-10: 881704380X | Isbn-13: 9788817043809 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri , eBook

Genere: Cooking, Food & Wine , Family, Sex & Relationships , Da consultazione

Ti piace Le ricette di casa Clerici?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Nella sua personalissima scuola di cucina, Antonella svela i trucchi per destreggiarsi ai fornelli “da single a mamma”, ripercorrendo i momenti più importanti della sua vita, illustrati dalle foto dell’album di famiglia --- "I miei piatti più semplici e gustosi direttamente da La Prova del Cuoco". Antonella Clerici, si sa, è una buona forchetta... ma ai fornelli come se la cava? Con l’aiuto delle persone a lei più vicine, degli chef conosciuti durante i dieci anni alla “Prova del Cuoco” e del ricettario della sua mamma, Antonella ha raccolto ricette semplici ma sfiziose, classiche e mai banali, veloci e d’effetto. Alcune sono davvero uniche, perché pensate apposta per lei dai cuochi (presentati con nome e cognome) e dagli amici migliori (che troverete solo con il nome) e accompagnate da una dedica speciale. Inoltre, nella sua personalissima scuola di cucina, Antonella svela i trucchi per destreggiarsi ai fornelli “da single a mamma”, ripercorrendo i momenti più importanti della sua vita, illustrati dalle foto dell’album di famiglia. Con gli oltre 250 piatti presentati, chi in cucina è alle prime armi potrà fare splendida figura senza fatica e chi sa già dove mettere le mani troverà idee gustose per sorprendere in ogni occasione
Ordina per
  • 2

    Dopo aver preparato qualcuna delle ricette presenti, posso dirlo: mi aspettavo qualcosa di meglio... Ci sono delle ricette interessanti, sicuro, me ce ne sono tante molto banali e altre che sono delle vere cavolate (e con questo non intendo a base di cavolo)!

    ha scritto il 

  • 2

    Antonella Clerici è una presentatrice discreta

    a mio parere,il suo programma di cucina non lo seguo e difatti questo è un regalo.Le ricette sono particolari e descritte in modo corretto.Adatto a chi ama cimentarsi in cucina con un libro accanto da cui trarne spunto. Personalmente lo scambierei piacevolmente.

    ha scritto il 

  • 4

    A Natale mia sorella e mia mamma mi hanno regalato questo libro, sapendo della mia passione per la cucina. E' davvero simpatico e diviso per "portata". Quindi troverete la sez. "antipasti", "primi", "piatti unici e contorni", "dolci" e...la ricetta per Oliver (il suo labrador, n.d.r.)
    Cosa ...continua

    A Natale mia sorella e mia mamma mi hanno regalato questo libro, sapendo della mia passione per la cucina. E' davvero simpatico e diviso per "portata". Quindi troverete la sez. "antipasti", "primi", "piatti unici e contorni", "dolci" e...la ricetta per Oliver (il suo labrador, n.d.r.)
    Cosa si intende per ricette "di casa Clerici": quella della conduttrice sembra davvero essere una famiglia allargata.Ci sono le ricette degli amici di sempre, dei cuochi del suo programma televisivo, ci sono sue ricette personali.
    La cosa che più mi piace di questa raccolta è che ci sono anche le tanto ricercate "ricette di famiglia", quelle che le nonne e poi le mamme tramandano ai propri ragazzi.
    Inutile dire che la grafica è fantastica, di immediato impatto e facile da comprendere. Un piacere per gli occhi e un divertimento anche per i meno esperti, dato che le ricette stesse sono classificate per complessità. Quindi si, ce n' è davvero...per tutti i gusti!

    ha scritto il 

  • 3

    Bel formato, bella carta, bella grafica, tuttavia avrei preferito qualche foto in più, magari dei piatti più elaborati, evitando le foto delle pietanze più semplici. Si rimpiange un po' un indice più dettagliato, stile La cucina italiana, ma quelli sono professionisti!
    La presenza di ricord ...continua

    Bel formato, bella carta, bella grafica, tuttavia avrei preferito qualche foto in più, magari dei piatti più elaborati, evitando le foto delle pietanze più semplici. Si rimpiange un po' un indice più dettagliato, stile La cucina italiana, ma quelli sono professionisti!
    La presenza di ricordi dell'autrice e delle dediche di chi le ha regalato le ricette lo rendono affettuoso.

    ha scritto il 

  • 3

    Ho comprato questo libro dopo aver ricevuto quello della Parodi per natale sperando fosse simile e con ricette della stessa portata. Non è male alcune ricettine sembrano buone e non complicate, altre sono le classiche della mia zona, come me la Clerici è del Legnanese ma la maggior parte non pens ...continua

    Ho comprato questo libro dopo aver ricevuto quello della Parodi per natale sperando fosse simile e con ricette della stessa portata. Non è male alcune ricettine sembrano buone e non complicate, altre sono le classiche della mia zona, come me la Clerici è del Legnanese ma la maggior parte non penso che le proverò almeno per ora. Sono ricette più adatte a serate con ospiti che cenette di tutti i giorni. Non male ma speravo qualcosa di scemplice. Naturalmente tutto è molto soggettivo, non sono una gran cuoca, sto cercando di imparare, magari fra qualche anno sarò in grado di provarle tutte.

    ha scritto il 

  • 2

    Inspiegabilmente un mio parente continua tutti gli anni a regalarmi un libro di cucina di Antonella Clerici!!! Non ho capito se è un messaggio subliminale per invitarlo a pranzo o per dirmi che la mia cucina fa schifo... Nel dubbio questo inutile libretto (uguale a miliardi altri libri di cucina ...continua

    Inspiegabilmente un mio parente continua tutti gli anni a regalarmi un libro di cucina di Antonella Clerici!!! Non ho capito se è un messaggio subliminale per invitarlo a pranzo o per dirmi che la mia cucina fa schifo... Nel dubbio questo inutile libretto (uguale a miliardi altri libri di cucina che chiunque ha per casa) servirà (grazie alla copertina rigida) come ottimo reggilibri nello scaffale dove l'ho piazzato.

    ha scritto il