Ste
Ha scritto il 14/08/18

La "lucidità", la delicatezza e il decoro, anche nel dolore.

RobbieB
Ha scritto il 04/08/18
i libri di chi resta

A volte ci inciampo, io che sono restata, li leggo e piango sempre un po'. Questo parte da una buona idea, la doppia vita di chi resta, ma poi si perde.

La donna mancina
Ha scritto il 01/07/18
Le stanze dell'addio, candidato al Premio Strega 2018, è un libro intenso, destabilizzante. Un uomo, "l'uomo con i baffi", perde l'amata, e sembra perdere se stesso, nell'umanissimo, irrazionale desiderio di ritrovarla. E noi lo seguiamo, avvinti da...Continua
Elena Severgnini
Ha scritto il 12/06/18
Libro candidato al Premio Strega 2018,  Le stanze dell'addio di Yari Selvetella, indaga la perdita della persona amata e  l'immersione nel dolore di chi le sopravvive, non affidandosi ad una vera e propria trama, ma creando un percorso di di sentimen...Continua
Morena
Ha scritto il 31/05/18
Una donna muore dopo una troppo breve malattia, lascia tre figli e un marito o compagno e poi lavoro, relazioni, amicizie, familiari, ricordi, idee, sogni... in questo vuoto il marito deve imparare un'altra volta a vivere, è a pezzi ora ed ogni suo p...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi