Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le straordinarie avventure di Adèle Blanc-Sec

Libro II

Di

Editore: Rizzoli - Lizard

3.2
(38)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 200 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8817047384 | Isbn-13: 9788817047388 | Data di pubblicazione: 

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Le straordinarie avventure di Adèle Blanc-Sec?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ufficialmente deceduta nel 1912, Adele Blanc-sec è in realtà tenuta in ibernazione. Si sveglierà solo dopo sei anni, in un mondo ormai nelle mani di mafiosi e capitalisti impegnati a spartirsi ciò che è sopravvissuto alla Grande Guerra: inoltre, in giro sembra esserci ancora qualcuno deciso a eliminarla. Di chi si tratta? E cos'ha a che fare tutto questo con il già incerto destino del mondo?
Tra morti, mostri e sparizioni, i temi del mistero tanto cari a Tardi tornano anche in questo secondo e ultimo volume de "Le straordinarie avventure di Adele Blanc-sec": cinque nuovi episodi che mescolano suspense, azione e comicità, in un surreale affresco della Parigi di inizio Novecento.
Ordina per
  • 2

    bellissimi disegni ma ...troppo farsesco e sgradevole

    il disegnatore proprio no le sa scrivere le pretese "avventure": capisco sia voluto il guazzabuglio di personaggi il non-sense ma veramente si fa fatica a leggerlo. Disegni bellissimi ma i messaggi o i valori come l'anti militarismo o la critica alla violenza della polizia (tra l'altro una criti ...continua

    il disegnatore proprio no le sa scrivere le pretese "avventure": capisco sia voluto il guazzabuglio di personaggi il non-sense ma veramente si fa fatica a leggerlo. Disegni bellissimi ma i messaggi o i valori come l'anti militarismo o la critica alla violenza della polizia (tra l'altro una critica anche troppo sul "sono TUTTI così" )secondo me si perdono quanto i personaggi di una trama senza protagonisti : non si dimostrano nei gesti migliori delle istituzioni che criticano a parole, è un ricettacolo di voltagabbana. Trama tra le più sgangherate e male assortite di sempre. Delusione questo secondo volume, il primo mi pare avesse gli stessi difetti ma molto attenuati, qui rimangono solo quelli. Il film infatti è inspirato ai personaggi e ambientazioni e poco alla trama (meno male) ed infatti è un piacevole divertimento, forse anche piu significativo.

    ha scritto il 

  • 4

    D'accordo che la vita è assurda, ma i fumetti di Adele sarebbero molto più godibili se Tardì vi avesse posto un po' di verosimiglianza (con ciò non ne avrebbe comunque alterato la carica dissacrante). Quando lo fa è geniale.

    ha scritto il 

  • 3

    Forse ancor meno immediato e sicuramente meno innovativo del primo volume, ma resta comunque un'ottima lettura. Speriamo soltanto che non sia necessario attendere 10 anni per leggere la nuova avventura pubblicata nel 2007.

    ha scritto il