Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Rechercher Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Le tailleur gris

By

Editeur: Points

3.4
(1920)

Language:Français | Number of pages: 182 | Format: Paperback | En langues différentes: (langues différentes) Italian

Isbn-10: 2757821903 | Isbn-13: 9782757821909 | Publish date: 

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Aimez-vous Le tailleur gris ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Sorting by
  • 0

    Bellissimo noir di Camilleri. Una splendida e misteriosa donna, in occasioni molto particolari, indossa un tailleur grigio...Al marito, il compito di scoprire perchè.

    dit le 

  • 4

    Il protagonista è un funzionario di banca appena andato in pensione, che, nel ritrovato tempo libero, comincia a riflettere sulla propria vita passata e sul suo secondo matrimonio. La sua seconda mogl ...continuer

    Il protagonista è un funzionario di banca appena andato in pensione, che, nel ritrovato tempo libero, comincia a riflettere sulla propria vita passata e sul suo secondo matrimonio. La sua seconda moglie, Adele, di venticinque anni più giovane di lui, è una donna estremamente sensuale, sempre elegante, amante della vita mondana ma infedele...

    Non è un giallo, non è un noir, è l'equivalente di un corto con protagonista un uomo al tramonto, a lasciare l'amaro in bocca le tante sfaccettature dell'amore e della solitudine...
    Sicuramente non il migliore, ma un racconto fuori dai soliti schemi che merita la lettura.

    dit le 

  • 0

    Incipit

    Raprì l’occhi come tutte le matine alle sei spaccate.
    Susennosi di un quarto e sporgendosi di lato a rischio di cadere dal letto.....

    http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/t/il-tailleur-grigi ...continuer

    Raprì l’occhi come tutte le matine alle sei spaccate.
    Susennosi di un quarto e sporgendosi di lato a rischio di cadere dal letto.....

    http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/t/il-tailleur-grigio-andrea-camilleri/

    dit le 

  • 4

    Porto sicuro...!

    Che dire di un qualunque romanzo di Camilleri? Null'altro che il titolo del commmento...un porto sicuro! Al di la del fatto dell'uso delicato del dialetto...che peraltro a mio avviso è un valore aggiu ...continuer

    Che dire di un qualunque romanzo di Camilleri? Null'altro che il titolo del commmento...un porto sicuro! Al di la del fatto dell'uso delicato del dialetto...che peraltro a mio avviso è un valore aggiunto...i romanzi di Camilleri hanno il pregio di descrivere i sentimenti, le paure, le gioie e le sofferenze che accadono ad ognuno di noi...leggere dei personaggi di Camilleri secondo me è leggere di se stessi. Unico appunto al libro, assolutamente personale: mi aspettavo un colpo di scena alla fine....che non cèe stato...o meglio non come volevo io. Cmilleri...un elogio alla normalità! Ciauuuuu

    dit le 

  • 0

    Da leggere per passare il tempo...non è di certo un libro che meriti particolare attenzione da parte di chi lo legge.
    PS: mi sorprende la scarsa, scarsissima conoscenza di Camilleri sull'universo femm ...continuer

    Da leggere per passare il tempo...non è di certo un libro che meriti particolare attenzione da parte di chi lo legge.
    PS: mi sorprende la scarsa, scarsissima conoscenza di Camilleri sull'universo femminile. Si è mai vista una donna che ogni mattina si rade completamente con il rasoio? Passandoselo dappertutto? Nessuna donna farebbe mai nulla di simile. Che cavolo i peli femminili non vanno mica trattati come la barba di voi maschietti!!! Non vi pare?
    Basta, ho già sprecato troppe parole per questo libretto

    dit le 

  • 5

    Grande Camilleri, un romanzo che è una metafora della vita..

    Un ritmo preciso, scandito come da un metronomo..
    Le tre lettere anonime con cui si apre questo romanzo sono la scusa per definire lo scenario..
    Sicilia, con le sue contraddizioni e "l'odore di mafia" ...continuer

    Un ritmo preciso, scandito come da un metronomo..
    Le tre lettere anonime con cui si apre questo romanzo sono la scusa per definire lo scenario..
    Sicilia, con le sue contraddizioni e "l'odore di mafia" negli affari ..
    Un "omo che sapeva risolvere le cose difficili, ma era pure capace di non taliare in faccia a nessuno" , 65nne che ha appena guadagnato la pensione dopo tanti anni da direttore di una importante banca..
    Una "picciotta di una tale bellezza ...e di una eleganza naturale" , di 25 anni più giovane..
    dieci anni prima, lei, è diventata la moglie del "direttore della banca"..

    Una metafora forte, una donna bella che tradisce, il marito che sa' e che accetta pur di averla "anche un po' per se", l'entusiasmo dei momenti in cui parrebbe di essere "il preferito", la delusione dei momenti in cui la si scopre di altri, l'illusione di essere stato "almeno il più amato" ...
    Il "baratro" della scoperta di essere semplicemente uno tra gli altri...

    Mi sembra che sia la rappresentazione metaforica della "vita"...

    dit le 

Sorting by