Le terre del Sacramento

Voto medio di 186
| 24 contributi totali di cui 23 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 08/05/17
"Piansero e cantarono gran parte della notte, rimandandosi le voci, parlando tra loro con ritmo lungo, promettendo tutto il loro dolore ai morti"
Racconto corale di tempo (gli anni Venti del secolo scorso) e luoghi (un Abruzzo di cafoni ed intriganti, di superstizioni e fede, di raggiri e coraggio), più che di personaggi, Le terre del Sacramento è opera che Jovine orchestra con un perfetto ...Continua
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 16/04/16
Incipit
A Calena, di marzo, incominciava il sole lungo...... http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/t/le-terre-del-sacramento-francesco-jovine/
Ha scritto il 25/07/14
SPOILER ALERT
Un libro molto bello, dal quale si può comprendere tutto l'ardore e la speranza e la fiducia dei vent'anni di un ragazzo nato umile, povero, che si apre al mondo - o per lo meno ci prova - attraverso lo studio e il desiderio di emancipazione, per ...Continua
Ha scritto il 25/02/14
Importante testimonianza della questione meridionale
Dopo decenni di giacenza nella mia raccolta ho deciso di leggere questo romanzo storico. Avevo trascurato per tanto tempo una pregevole testimonianza letteraria della nostra storia del novecento. Il racconto segue le vicissitudini di una comunità ...Continua
Ha scritto il 11/02/14
Mi è piaciuto soprattutto per le descrizione dei luoghi e la caratterizzazione dei personaggi. Forse nel finale... l'ho trovato non all'altezza del resto.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 20, 2016, 14:44
853 YOV 3653 Letteratura Italiana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi