Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Le versioni della mezza noce

By Annalisa Maniscalco

(13)

| Mass Market Paperback | 9788860041654

Like Le versioni della mezza noce ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

2 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    una promessa

    La bella penna e la serietà intellettuale ed artistica della giovanissima autrice costittuiscono una sicura promessa di futuri e importanti prodotti letterari. Attualmente , a mio avviso, nel romanzo d'esordio paga lo scotto di un approccio troppo ps ...(continue)

    La bella penna e la serietà intellettuale ed artistica della giovanissima autrice costittuiscono una sicura promessa di futuri e importanti prodotti letterari. Attualmente , a mio avviso, nel romanzo d'esordio paga lo scotto di un approccio troppo psicologistico e narrativamente parlando troppo esile. Sono sicura che Annalisa Maniscalco saprà evitare la deriva minimalista ed asfittica della new wave letteraria italica e saprà racccontarci delle storie di largo respiro: lo ha già fatto con dei racconti stupendi.

    Is this helpful?

    Adele said on Aug 8, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Otto e quarantadue di una mattina qualunque. La gente si affolla per salire su uno dei convogli della metropolitana. Nello stesso vagone si trovano la ragazza che vuole essere un’ ombra, una donna in avanti con l’età che gioca con il medaglione che p ...(continue)

    Otto e quarantadue di una mattina qualunque. La gente si affolla per salire su uno dei convogli della metropolitana. Nello stesso vagone si trovano la ragazza che vuole essere un’ ombra, una donna in avanti con l’età che gioca con il medaglione che porta al collo e un uomo che indossa un impermeabile con il bavero appena rialzato in modo da coprirsi più possibile. Un passeggero, fermo nel punto esatto in cui due vagoni si congiungono, con le mani intrecciate contro il petto rompe una noce. Il suono che produce attira l’attenzione verso di lui. Ha tutti gli occhi puntati a scrutarlo con malcelata indifferenza. L’uomo mangia il gheriglio e una parte della noce gli cade dalle mani. La ragazza che vorrebbe essere fatta d’ombra, la donna con il medaglione e l’uomo con l’impermeabile guardano la traiettoria della mezza noce e i loro occhi si incontrano. Si riconoscono. Tutti e tre vivono nello stesso stabile: un condominio la cui portiera – moglie di un medico noto – riesce a mediare e a far parte delle relazioni interpersonali degli abitanti. Comincia un viaggio a ritroso nella vita dei protagonisti. La narrazione si fa round-robin e ognuno sente quasi l’urgenza di raccontare la propria esperienza, di rendere manifesto il proprio dolore e il proprio punto di vista sul mondo...
    Le versioni della mezza noce segna l’esordio narrativo della giovanissima Annalisa Maniscalco, che in precedenza si è cimentata pubblicando racconti in alcuni volumi collettanei. Lo stile è ampio, il periodare è imponente e intenso, la struttura della frase è ipotattica. C’è un vero e proprio flusso di coscienza da parte dei protagonisti – dei quali conosceremo i nomi solo nel cuore del romanzo. Come in un gioco di specchi, ognuno di loro ha una sua immagine dell’altro. Ne conosce le abitudini, ne immagina la vita. Eppure tra i tre non c’è alcuna relazione significativa. La vita reale si scontra con la vita immaginata, con la vita sognata, con la vita che ognuno di loro avrebbe potuto condurre. Tutti quanti siamo molteplici ed in continua trasformazione. Non c’è nulla che sia fissato per sempre. Il romanzo è intenso e la narrazione coinvolgente. Eppure pare che Annalisa Maniscalco strizzi un po’ l’occhio alla Barbery de L’eleganza del riccio: l’idea del condominio come centro della vita dei protagonisti è alquanto alla moda in questo periodo. Siamo solo all’esordio. Le potenzialità della scrittrice di talento ci sono tutte. Aspettiamo con fiducia il suo secondo romanzo.
    http://www.mangialibri.com/node/7649

    Is this helpful?

    Serè said on Jan 5, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (13)
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Mass Market Paperback 279 Pages
  • ISBN-10: 8860041651
  • ISBN-13: 9788860041654
  • Publisher: Giulio Perrone
  • Publish date: 2010-01-01
Improve_data of this book