Enrico Mitrovich
Ha scritto il 21/01/13
La 'O' di Giotto, il naso rotto di Michelangelo, le invenzioni di Leonardo da Vinci, il caratteraccio di Piero di Cosimo, l'ossessione alchimistica del Parmigianino: sono solo alcuni frammenti di quel grande specchio che è Le Vite di Giorgio Vasari....Continua
Macbetto
Ha scritto il 06/04/10

Per capire che si tratta di una selezione bisogna arrivare a pagina 17 dell'introduzione... che fregatura!

  • 2 mi piace
david elias rebecca
Ha scritto il 04/06/08

nelle parole di gombrich (un salvabile): ''l'idea del progresso non fu solo una conseguenza di fatti realmente accaduti nel campo dell'arte, ma a sua volta si ripercosse sull'arte e sugli artisti''.

R๏ssella
Ha scritto il 11/01/08

Una lingua ormai morta che tenta di descrivere con molti elementi immaginari le vite di alcuni mostri di bravura come Piero della Francesca, Botticelli, Cimabue, Giotto...
Sembra che il libro non finisca MAI!!

  • 5 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi