Le vostre zone erronee

Guida all'indipendenza dello spirito

Voto medio di 673
| 130 contributi totali di cui 107 recensioni , 22 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Leggendo questo libro si fa un'esperienza decisiva. S'impara a rispondere a se stessi. Sapere qual è il primo (e vero) amore. Liberarsi del passato. Non aver bisogno dell'altrui approvazione. Eliminare le emozioni inutili. Non essere schiavi delle ... Continua
Ha scritto il 07/05/17
Se avete intenzione di liberarvi dalla zavorra delle aspettative altrui, dalla dittatura delle opinioni d'altri, da tutto ciò che vi rende emotivamente bloccati e rigidi nell'agire per diventare veramente voi stessi questo è il "manuale" che fa ...Continua
  • 15 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 19/02/17
Le mie zone erronee
Mi ha aiutato a recuperare la consapevolezza perduta e ne sto già testando i benefici.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/11/16
Dalla lettura veloce e scorrevole, Dyer fornisce più punti di svolta e suggerimenti per vivere la vita nel migliore dei modi. Un paio di luoghi comuni ci sono e l'applicabilità dei consigli risulta a volte utopica, ma è indubbio che a conclusione ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/02/16
Mi era piaciuto il film che ho visto su youtube. Mi sono incuriosita e ho preso questo libro. A me non ha dato informazioni nuove e nessuna soluzione. Meglio leggere qualcosa sul mindfullness :-)
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/02/16
Siete tristi? Nessun problema: fuori le palle e diventate felici!
Unica nota positiva: interessanti alcune riflessioni e da accogliere alcuni suggerimenti, uno tra tutti l'invito a vivere nel presente tratto dalla filosofia Buddista.Tuttavia, non vorrei privare a nessuno il "piacere" di questa lettura, ma tutto ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Sep 12, 2012, 18:15
Quasi sempre, in qualsiasi tipo di rapporto, l'ira incoraggia l'altra persona a continuare ad agire come ha sempre agito. Può darsi che colui che la provoca abbia un pò di paura, ma sa di riuscire a far perdere la pazienza all'altro quando lo ...Continua
Pag. 184
Ha scritto il Sep 12, 2012, 17:57
Tale è la nostra condizione, che cerchiamo la giustizia in questa vita e, quando non si manifesta, tendiamo a cadere nell'ira, nell'angoscia o nella frustrazione. Di fatto, altrettanto producente sarebbe una nostra ricerca della fontana della ...Continua
Pag. 144
Ha scritto il Sep 12, 2012, 17:40
Non è necessasio che tu sappia dove stai andando, a patto che tu sia sulla tua strada.
Pag. 121
Ha scritto il Sep 12, 2012, 17:40
Decidere quali sono le cose importanti: queste, farle con impegno; le altre, farle.
Pag. 120
Ha scritto il Sep 12, 2012, 17:38
Pensa: è sbagliando che si impara qualcosa. Eppure ci è stato insegnato a considerare il successo come l'unico valore accettabile.
Pag. 113

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Aug 23, 2016, 14:46
158.1 DYE 8 Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi