Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lean thinking

Come creare valore e bandire gli sprechi

Di ,

Editore: Guerini e Associati

4.5
(20)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 432 | Formato: Altri

Isbn-10: 8878028487 | Isbn-13: 9788878028487 | Data di pubblicazione:  | Edizione 2

Genere: Business & Economics

Ti piace Lean thinking?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
.
Ordina per
  • 4

    Libro molto interessante che contestualizza e amplia molte delle tematiche trattate nel "La macchina che ha cambiato il mondo". L'approccio al libro ritengo che debba essere quello di cercare di ...continua

    Libro molto interessante che contestualizza e amplia molte delle tematiche trattate nel "La macchina che ha cambiato il mondo". L'approccio al libro ritengo che debba essere quello di cercare di individuare e fare propri i principi filosofici dell'Organizzazione snella. Nel libro sono riportati molti esempi di imprese del settore automobilistico e manifatturiero che potrebbero far pensare ad una limitata applicazione della Lean. In realtà sono proprio questi esempi che permettono di comprendere meglio i principi sopra citati. Se ne consiglia la lettura a tutti coloro i quali svolgono incarichi direttivi.

    ha scritto il 

  • 2

    noia

    non è che mi aspettassi molto dal libro, ma questo mi ha deluso.
    qualche idea originale, ma in genere è solo l'analisi dei cambiamenti effettuati nel corso del tempo in una serie di aziende. ...continua

    non è che mi aspettassi molto dal libro, ma questo mi ha deluso.
    qualche idea originale, ma in genere è solo l'analisi dei cambiamenti effettuati nel corso del tempo in una serie di aziende.
    purtroppo le aziende sono automobilistiche e manifatturiere, mentre io lavoro in un campo completamente diverso.
    credo che per capire il lean thinking siano altri i libri da leggere.

    ha scritto il