Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Learco

In un'ora, nove romanzi in musica con Learco Ferrari, in un'ora

Di ,

Editore: Luca Sossella Editore

4.3
(29)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 34 | Formato: Altri

Isbn-10: 888799580X | Isbn-13: 9788887995800 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Learco?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
"Questa cosa è successa perché m'ha chiamato Franco Pantaleoni, del presidiodei libri di Carpi, mi ha detto che si trattava di andare a Carpi, che cisarebbe stato qualcuno che avrebbe parlato dei miei romanzi, che io mi sedevo,ascoltavo, ogni tanto sorridevo, annuivo, bevevo un goccio d'acqua, alla finemi davan dei fiori. Dopo, al mattino, mi chiama Pantaleoni, salta fuori chedevo leggere un'ora. Io leggere, non leggo mai, allora ho chiamato Fabio,Fabio, gli ho detto, devo andare stasera a leggere a Carpi, mi aiuti? gli hochiesto. Ma chi paga, mi ha detto Fabio. Paga Pantaleoni, gli ho detto io.Allora quel pomeriggio, con Fabio abbiam messo insieme uno spettacolino cheadesso ve lo facciamo."
Ordina per
  • 4

    Registrazione di uno spettacolo, basato sulla lettura di una specie di antologia tratta dalla saga di Learco Ferrari, otto romanzi editi, più un inedito. Nori, gran lettore ad alta voce dei suoi romanzi, spesso proposti nelle presentazioni generosamente in lettura integrale, pubblica con Luca Sos ...continua

    Registrazione di uno spettacolo, basato sulla lettura di una specie di antologia tratta dalla saga di Learco Ferrari, otto romanzi editi, più un inedito. Nori, gran lettore ad alta voce dei suoi romanzi, spesso proposti nelle presentazioni generosamente in lettura integrale, pubblica con Luca Sossella questo cd di 60', con un librettino di 34 pagine.

    ha scritto il 

  • 0

    pag.34

    Poi mi son girato. In mezzo alle orecchie della mucca si vedeva la luna che si infilava dalla finestra e le faceva come un'aureola dietro alla testa, come sant'Antonio nei santini delle stalle.

    ha scritto il