Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Leggende del mondo emerso - vol. 3

Gli ultimi eroi

Di

Editore: A. Mondadori (Oscar Bestsellers)

3.8
(182)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 392 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8804614641 | Isbn-13: 9788804614647 | Data di pubblicazione: 

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Leggende del mondo emerso - vol. 3?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il Mondo Emerso sembra giunto definitivamente al tramonto. Il morbo che il re degli elfi ha insinuato nella popolazione sta contaminando ogni villaggio, e l'unico antidoto, una pozione distillata dal sangue di ninfa, non basta a curare tutti i malati. Mentre ogni speranza sembra perduta, Adhara decide di non opporsi più al proprio destino e di essere fino in fondo Sheireen, la creatura nata per combattere il Marvash, il male assoluto. Grazie al suo coraggio e all'aiuto di una guerriera ribelle, l'origine del morbo viene infine svelata, e un'innocente sottratta a un immane supplizio. Ma le voci di un'inattesa minaccia iniziano a serpeggiare tra i sopravvissuti, e un attacco di inaudita potenza sembra covare nelle riunioni segrete del re degli elfi e i suoi seguaci. L'arma che annienterà per sempre il Mondo Emerso sta per abbattersi sulla Terra del Vento, e Adhara dovrà compiere una scelta dolorosa e definitiva, sacrificando alla missione molto più di se stessa.
Ordina per
  • 1

    Amo la Troisi, ho letto parecchi dei suoi libri, ma questa trilogia è atroce. Mi sono trascinata fino all'ultimo capitolo di questa saga, ma non riesco a costringermi a finirlo. Lo abbandono a malincuore perché non è mia abitudine lasciare le letture a metà, ma quando è troppo, è troppo.

    ha scritto il 

  • 2

    Non leggerò mai più Licia Troisi

    Devo essere sincero? M'ha un po' stancato. E mi ha anche deluso. Sembrava aver tirato un po' su il mio giudizio su di lei con il secondo libro di questa trilogia, ma, davvero, dopo l'ennesima delusione penso che ci sia poco da sperare ancora. Trama scontata, storie rivissute mille volte, solita e ...continua

    Devo essere sincero? M'ha un po' stancato. E mi ha anche deluso. Sembrava aver tirato un po' su il mio giudizio su di lei con il secondo libro di questa trilogia, ma, davvero, dopo l'ennesima delusione penso che ci sia poco da sperare ancora. Trama scontata, storie rivissute mille volte, solita eroina femmina/guerriera, solita storia d'amore inutilmente stucchevole, solito nemico impazzito che vuole distruggere tutto, solite situazioni riproposte da sempre ormai, soliti protagonisti adolescenti che devono salvare il mondo, nulla di nuovo. Avevo capito da subito perché San stesse facendo tutto ciò che fa nel libro, s'era capito subito che Shyra sarebbe stata proprio quella con cui parlava Adhara, si capiva da subito cosa sarebbe successo alla Terra del Vento e si capiva da subito cosa sarebbe andata a fare Amina nell'ultima battaglia a Nuova Enawar. E poi ci sono un bel po' di incongruenze. Ultima ma non ultima quella di San che si lascia battere da Amina perché troppo stanco per poi, due secondi dopo, evocare una magia che avrebbe ucciso tutti.

    Penso proprio che non leggerò più Licia Troisi, forse solo l'ultimo della saga della Ragazza Drago giusto per sapere come va a finire, dato che i Regni di Nashira sono più deludenti e incoerenti che mai. E poco ma sicuro, non lo comprerò ma lo prenderò in biblioteca, non ho più intenzione di dare i miei soldi ad una scrittrice così.

    ha scritto il 

  • 3

    Vivere di rendita

    E' tutta invidia la mia, perché in effetti scriverà bene o riuscirà a catturare il lettore visto che continuo a leggere i suoi libri, però alla terza saga in cui cambiano alcuni pezzi sulla scacchiera ma il "gioco" è sempre lo stesso mi domando: <<Ma forse credo che smetterò di darti da man ...continua

    E' tutta invidia la mia, perché in effetti scriverà bene o riuscirà a catturare il lettore visto che continuo a leggere i suoi libri, però alla terza saga in cui cambiano alcuni pezzi sulla scacchiera ma il "gioco" è sempre lo stesso mi domando: <<Ma forse credo che smetterò di darti da mangiare!>>
    Ma come detto sopra credo sia tutta invidia la mia, anche io vorrei fare la stessa cosa presentandola con nomi diversi, un po' come se dicessi: <<Questo è un piatto nuovo! Pasta pomodoro e basilico!>> per poi ripresentarmi il giorno dopo dicendo: <<Questo è un piatto nuovo! Pomodoro sulla pasta con un po' di basilico>>...non mi stupirebbe insomma che al <<Questo è un piatto nuovo! Ho preso del basilico e l'ho adagiato su un piatto contenente pasta con del sugo di pomodoro cotto>> qualcuno mi dicesse "Eih! Mi stai prendendo in giro!?"

    ha scritto il 

  • 4

    Ultimo volume di una saga lunga dieci anni (se si considerano tutte le storie del Mondo Emerso) e un po' di nostalgia ci sta, soprattutto nel ripercorre i luoghi di Nihal e nell'anzianità di Dubhe. Però negli ultimi eroi alla fine c'è una grande storia d'amore.

    ha scritto il 

  • 4

    Bello, si divora, letteralmente. La trama è un po' più originale, molto più "realistica", anche come reazioni dei singoli e delle masse, carattere dei personaggi, inoltre è ricco di suspence e ben narrato. Fa continui riferimenti alle due trilogie precedenti (le cronache del mondo emerso e le gue ...continua

    Bello, si divora, letteralmente. La trama è un po' più originale, molto più "realistica", anche come reazioni dei singoli e delle masse, carattere dei personaggi, inoltre è ricco di suspence e ben narrato. Fa continui riferimenti alle due trilogie precedenti (le cronache del mondo emerso e le guerre del mondo emerso), quindi lo sconsiglio a chi non li abbia già letti.

    ha scritto il