Les italiens

Voto medio di 608
| 191 contributi totali di cui 186 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una gragnuola di proiettili sparati attraverso la finestra devasta un ufficio della Brigata Criminale di Parigi straziando le persone che si trovano all'interno. Tre agenti e una donna rimangono sul pavimento in un lago di sangue. La squadra de ... Continua
Ha scritto il 18/07/17
Un noir ambientato a Parigi. Personalmente ci ho messo un po' per "entrare" nella storia, ma poi ho praticamente divorato le pagine. La storia è interessante, anche se ci sono delle forzature.
Ha scritto il 05/01/17
Lo so che i fan di Pandiani mi odieranno, ma mi aspettavo di più..E' da tanto che mi ripromettevo di leggerlo e i commenti che avevo letto mi avevano riempito di aspettative che devo dire sono state in parte deluse perché, anche se devo ammettere ...Continua
Ha scritto il 21/09/16
Trascinante, emozionante e divertente. Esagerato quanto basta: da leggere.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/09/16
prima volta che incappo in un romanzo di questo autore e non mi è dispiaciuto.qualche stereotipo qua e là ma nel complesso la storia ha un suo spessore e il protagonisti hanno le carte in tavola per catturare l'attenzione del lettore.bel ...Continua
Ha scritto il 01/08/16
Frizzante poliziesco tutta azione con tutti gli stereotipi del caso. Certo non serve una battuta quasi ogni riga, non siamo in un film.

Ha scritto il Mar 28, 2016, 17:27
Poi è andato giù. Si manda sempre giù tutto, in una maniera o nell'altra
Pag. 301
Ha scritto il Apr 12, 2012, 15:25
Ho guardato il battente. Sembrava impenetrabile come i pensieri di un politico di sinistra.
Pag. 79
Ha scritto il Apr 12, 2012, 15:25
È incredibile come possa essere brutta la periferia della città più bela del mondo. Si vive in bianco e nero, da queste parti. Quel che non è cemento lo dipingono di grigio. E dove non ci sono tubi del riscaldamento ne mettono di finti. Sembrava ...Continua
Pag. 45
Ha scritto il Jun 22, 2010, 15:05
Ho sollevato il bicchiere e ho bevuto un altro sorso di vino. Aveva un gusto amaro, era denso e spiacevole. È rimasto a girarmi nella bocca come se fosse indeciso su quale direzione prendere. Poi è andato giù. Si manda sempre giù tutto, in una ...Continua
  • 1 commento
Ha scritto il Jun 22, 2010, 15:04
Il primo proiettile ha attraversato la finestra con un colpo secco, è entrato nella pancia di Gaston, ha fatto il Tour de France fra le sue trippe ed è uscito poco sotto la scapola sinistra. Il secondo e il terzo hanno polverizzato una pila di ...Continua
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi