Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L'estate del cane nero

By Francesco Carofiglio

(90)

| Paperback | 9788831709033

Like L'estate del cane nero ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

106 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Ben scritto ma non basta. Galleggia in superficie, ti passa accanto senza scalfire.

    Is this helpful?

    Maliviò said on Jul 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La scrittura è impeccabile. Il confronto con il fratello è fuori luogo, essendo due generi diversi, ma spontaneo ed inevitabile.
    I punti di contatto li ho trovati in qualche periodare, in qualche guizzo ironico e la passone per l'avverbio 'altrove'. ...(continue)

    La scrittura è impeccabile. Il confronto con il fratello è fuori luogo, essendo due generi diversi, ma spontaneo ed inevitabile.
    I punti di contatto li ho trovati in qualche periodare, in qualche guizzo ironico e la passone per l'avverbio 'altrove'.
    Per il resto, Francesco mi è risultato lezioso, verboso, noioso e ripetitivo.
    C'è qualcosa che non va nella sua sintassi perfetta, anche se non so cosa.
    Ho fatto anch'io l'indianata, i patti di sangue e la speleologia avventata quando ero ragazzina. Non mi è mancata nemmeno la perdita tragica di amici del gruppo, eppure la sua scrittura non mi ha né smosso né lasciato nulla. Al contrario, Gianrico, dallo stile raffinato, evocativo ed elegante ma semplice ed asciutto, è uno di quegli autori che, quando termini un loro libro e lo richiudi, ti fanno rimanere lì, a fissare il muro davanti a te per un periodo di tempo indeterminato, con la testa veramente 'altrove'.

    Is this helpful?

    AdrianaT. said on Jun 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Carofiglio racconta una storia sull'adolescenza e i suoi strascichi. Molto ben narrato, con una buona ambientazione anche se il soggetto, il passaggio all'età adulta, non è un'idea nuova.

    L'autore ha uno stile ricercato e rasente alla sceneggiatura ...(continue)

    Carofiglio racconta una storia sull'adolescenza e i suoi strascichi. Molto ben narrato, con una buona ambientazione anche se il soggetto, il passaggio all'età adulta, non è un'idea nuova.

    L'autore ha uno stile ricercato e rasente alla sceneggiatura che non rende merito alle scene più toccanti del racconto, liquidate in poche righe.

    Aldilà di questo, ci si affeziona ai personaggi, vien voglia di capirli, guidarli o farsi guidare. Non conoscevo "questo" Carofiglio; inizialmente ho temuto, dallo stile, di essere incappata in un vivace seguace del primo De Carlo. Solo temuto, fortunatamente. Interessante.

    Is this helpful?

    Alessia-Scrivere mi piace said on Mar 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' un bel racconto sull'adolescenza , molto ben scritto.
    Lo scrittore è meno gigione del più famoso fratello e scrive meglio.
    Storia tristissima, come quasi tutte le storie che parlano di teen ager.

    Is this helpful?

    Danimoli said on Nov 14, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Deja vu

    Una stagione di cambiamenti, nel passaggio incerto dall'infanzia all'adolescenza, quando il tempo sembra correre e nello stesso tempo sostare nei colori e negli odori, nelle sensazioni calde di un plaid che una madre amorevole stende sul corpo del fi ...(continue)

    Una stagione di cambiamenti, nel passaggio incerto dall'infanzia all'adolescenza, quando il tempo sembra correre e nello stesso tempo sostare nei colori e negli odori, nelle sensazioni calde di un plaid che una madre amorevole stende sul corpo del figlio addormentatosi fuori sulla sdraio.
    Un tema forse fin troppo trattato; qualche volta una ricerca di effetti che, sfiorando l'artificiosità, non colpisce il bersaglio; la polvere di una malinconia e di una nostalgia che sembrano di maniera; una vita che riparte riannodando il filo della memoria, anche questo sa di "già visto".
    Il libro si fa leggere, ma non è una rivelazione, solo una rivisitazione.

    Is this helpful?

    Dedi said on Sep 21, 2013 | 3 feedbacks

Book Details

  • Rating:
    (90)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 176 Pages
  • ISBN-10: 8831709038
  • ISBN-13: 9788831709033
  • Publisher: Marsilio
  • Publish date: 2011-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , eBook
Improve_data of this book

Margin notes of this book