L'estate in cui accadde tutto

Voto medio di 87
| 15 contributi totali di cui 15 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
lucavitt
Ha scritto il 17/02/17
Bill Bryson è uno degli autori di libri di viaggio che preferisco: l'ho seguito nelle sue avventure dall'Australia alla Norvegia, dagli Appalachi ostili alla noiosa "isoletta" britannica. La sua capacità di cogliere i dettagli e rappresentare l'atmos...Continua
O Lovato
Ha scritto il 15/09/16
piacevole e curioso ma a tratti un po' troppo prolisso
Lettura piacevole e con tante curiosità che ignoravo. Forse però ad un certo punto ci sono fin troppe digressioni, ad ogni nome parte una storia, anche del personaggio meno interessante. Mi hanno affascinato più di ogni altra cosa i capitoli che parl...Continua
leoditri
Ha scritto il 02/07/16

Bellissimo libro. avvincente, scritto benissimo. Offre uno spaccato sull'America anni 20 originale e trasversale. Lo consiglio vivamente

Andriolomarco22
Ha scritto il 08/04/16

Un bel libro di storia che sintetizza negli accadimenti di un'estate cosa sono l'America e gli americani. Bryson sarebbe un grande insegnante di storia, scienze e geografia!

Sergio Perkunas...
Ha scritto il 25/09/15
Carino ma lunghetto; lunghetto ma carino
Il libro racconta di tanti avvenimenti occorsi, come dice il titolo, nell'estate del 1927. Si spazia dall'impresa della trasvolata atlantica in solitaria di Lindberg e di tutti gli altri tentativi riusciti o tragicamente falliti, agli astri del baseb...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi