L'età dell'innocenza

Voto medio di 1876
| 237 contributi totali di cui 176 recensioni , 60 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
La Biblioteca di Repubblica - Novecento
elettra
Ha scritto il 29/12/18
Si potrebbe pensare che tutta la vicenda narrata si incentri sul l classico triangolo amoroso, lui–lei e l’altra ma fermarsi su questo dato di fatto significa sminuire in modo grave tutto il romanzo. La Wahrton va bel oltre e pone al centro della vi...Continua
Tostoinu73
Ha scritto il 29/12/18
il non detto è più importante..
la finezza dei dialoghi e dei ragionamenti dei personaggi mi ha fatto emozionare. un romanzo splendido, scritto con rigore ma mai pesante, anzi: la scrittura intelligente mi ha trascinato in mezzo alle strade della grande mela che ancora non lo era,...Continua
Novemberain75
Ha scritto il 10/08/18
SPOILER ALERT
Il tempo passa e per fortuna le cose, anche se lentamente, mutano.
Ellen è troppo onesta, sincera, trasparente, moderna e di vedute aperte ed ampie per poter essere, accolta, amata ed apprezzata in una società chiusa, ipocrita, bigotta e legata alle consuetudini come ci appare quella newyorkese della metà dell'ottoc...Continua
Hollypenny
Ha scritto il 30/07/18

Scrittura di velluto. La Wharton squarcia il "velo dipinto" della realtà. Come lei, nessuno mai.

mia135
Ha scritto il 02/01/18
La storia è il classico triangolo lui-lei-l'altra che non viene in realtà mai consumato, se non nella mente del protagonista tra mille sensi di colpa e remore che lo trattengono dal seguire la sua felicità. Tutto è piegato alle regole della buona soc...Continua

neselthia
Ha scritto il Jul 12, 2017, 14:41
[…] aveva la facile sicurezza di sé che viene dal guardare al destino non come a un padrone ma come a un eguale. “È proprio questo: si sentono all'altezza di tutto, sanno sempre come farsi strada nella vita,” rifletté, pensando al figlio come al port...Continua
Pag. 405
neselthia
Ha scritto il Jul 12, 2017, 14:30
È vero, dimenticavo: voi non vi chiedevate mai niente, eh? E non vi dicevate mai niente. Stavate seduti uno davanti l'altro, spiandovi e cercando di indovinare quello che stava succedendo dentro di voi. La vostra società avrebbe potuto benissimo esse...Continua
Pag. 403
neselthia
Ha scritto il Jul 12, 2017, 14:24
A che serve far misteri? Solo a far venire voglia alla gente di ficcarci il naso dentro.
Pag. 402
neselthia
Ha scritto il Jul 12, 2017, 12:28
[…] e a me il coraggio è sempre piaciuto sopra ogni altra cosa.
Pag. 346
neselthia
Ha scritto il Jul 12, 2017, 12:15
Era stanco di vivere in una perenne, tiepida luna di miele, che non aveva più la temperatura della passione ma ne conservava le pretese.
Pag. 337

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 20, 2016, 08:52
813.5 WHA 5358 Letteratura Americana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi