Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L'età dell'oro

By Gore Vidal

(99)

| Hardcover

Like L'età dell'oro ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"L'età dell'oro" racconta la storia politica degli Stati Uniti tra il 1939 e il 1954: la storia dei presidenti democratici e degli oppositori repubblicani, delle loro grandezze e, più spesso, debolezze, la storia delle convention e delle continue rie Continue

"L'età dell'oro" racconta la storia politica degli Stati Uniti tra il 1939 e il 1954: la storia dei presidenti democratici e degli oppositori repubblicani, delle loro grandezze e, più spesso, debolezze, la storia delle convention e delle continue rielezioni, dei piani di conquista militare ed economica del mondo, degli intrighi e delle smodate ambizioni, delle guerre, calde e fredde, condotte ai danni del popolo americano e del mondo intero, costantemente tenuti all'oscuro di tutto. Ma "L'età dell'oro" è soprattutto un grande romanzo, e di un grande romanzo mantiene costante la tensione, l'invenzione e il respiro narrativo. E' in particolare nei personaggi di finzione - l'idealista Caroline, ex-attrice e giornalista; Peter, intellettuale irriducibilmente radical; Tim, regista tormentato ma in fin dei conti 'integrato' - nelle loro vicende personali di fortuna e disgrazia, di amore e di morte, nel loro modo di interagire con i vertici della politica e dell'arte - l'altro grande tema del libro, che vede sfilarne tutti i protagonisti del primissimo dopoguerra - compreso Gore Vidal, personaggio di se stesso - che i confini tra storia, letteratura e critica sociale si fanno labili. Vidal, del resto, ha più volte citato la celebre battuta di Tolstoj: "La storia sarebbe una gran bella cosa, se solo fosse vera", e propone un'idea scomoda di storiografia, sempre tendenziosa e continuamente da rifare, perennemente insoddisfatta dell'omertà dei cronachisti di regime. Solo Gore Vidal avrebbe potuto darci una visione degli Stati Uniti, in un periodo cruciale della loro e della nostra storia, così penetrante, irriverente, ironica, divertente e al contempo intrisa di senso tragico, scritta con l'inconfondibile eleganza e l'acume consueto. "L'età dell'oro", ultima puntata di un'ampia saga scritta da Vidal in oltre trent'anni, ha suscitato in America allo stesso tempo grandi consensi e feroci polemiche.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (99)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Hardcover 482 Pages
  • ISBN-10: A000009873
  • Publisher: Fazi
  • Publish date: 2001-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Others
Improve_data of this book