Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Lettera a un bambino mai nato

By Oriana Fallaci

(5929)

| Paperback | 9788817150101

Like Lettera a un bambino mai nato ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il libro è il tragico monologo di una donna che aspetta un figlio guardando alla maternità non come a un dovere ma come a una scelta personale e responsabile. Una donna di cui non si conosce né il nome né il volto né l'età né l'indirizzo: l'unico rif Continue

Il libro è il tragico monologo di una donna che aspetta un figlio guardando alla maternità non come a un dovere ma come a una scelta personale e responsabile. Una donna di cui non si conosce né il nome né il volto né l'età né l'indirizzo: l'unico riferimento che ci viene dato per immaginarla è che vive nel nostro tempo, sola, indipendente e lavora. Il monologo comincia nell'attimo in cui essa avverte d'essere incinta e si pone l'interrogativo angoscioso: basta volere un figlio per costringerlo alla vita? Piacerà nascere a lui? Nel tentativo di avere una risposta la donna spiega al bambino quali sono le realtà da subire entrando in un mondo dove la sopravvivenza è violenza, la libertà un sogno, l'amore una parola dal significato non chiaro.

768 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Dieci,cento, mille stelline.....
    Questa Donna se le merita sempre.

    Is this helpful?

    Pepe said on Oct 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un classico

    Il primo libro di Oriana Fallaci che ho letto. Dopo averlo fatto, non mi sono più fermata.
    Leggere per credere.

    Is this helpful?

    Federica said on Sep 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Oriana Fallaci non è una scrittrice, o meglio uno scrittore, come preferiva definirsi. Oriana è una maga, capace con il suo incantesimo di farti innamorare ad ogni pagina, ad ogni riga. ''Lettera a un bambino mai nato'' è un'opera magnifica. Non è un ...(continue)

    Oriana Fallaci non è una scrittrice, o meglio uno scrittore, come preferiva definirsi. Oriana è una maga, capace con il suo incantesimo di farti innamorare ad ogni pagina, ad ogni riga. ''Lettera a un bambino mai nato'' è un'opera magnifica. Non è un libro sull'aborto, come molti superficialmente credono. ''Lettera'' è un libro sulla vita, sulla morte, sulla libertà, sul dolore, sulle difficoltà della vita. Tutti i temi trattati dimostrano poi quanto Oriana fosse perspicace, quanto fosse in grado di guardare al futuro e anticiparlo. Questo libro è perfetto: dolce e straziante allo stesso tempo. Ancora una volta la Fallaci dimostra essere una delle penne più sensibili e acute del ventesimo secolo.

    Is this helpful?

    Lolaboom said on Sep 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non so perchè non lo avevo mai letto prima. Va dritto al cuore ed al cervello!

    Is this helpful?

    AdrianaA said on Sep 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un colpo al cuore.

    È il primo libro che leggo della Fallaci, ma sicuramente uno dei più significativi della sua bibliografia. La storia La conoscono tutti, eppure si è rivelata un'opera che davvero si discosta da quelle che erano le mie aspettative. La morte del bambin ...(continue)

    È il primo libro che leggo della Fallaci, ma sicuramente uno dei più significativi della sua bibliografia. La storia La conoscono tutti, eppure si è rivelata un'opera che davvero si discosta da quelle che erano le mie aspettative. La morte del bambino, non è il tema centrale del racconto, è marginale. La vera protagonista è la vita, analizzata, denigrare, glorificata da una donna, una persona come tante, che parla al suo bambino del mondo e di tutto quello che c'è fuori. Ho trovato questo libro profondo eppure semplice, chiaro. Ho ammirato il pensiero dell'autrice, che si rispecchia in quello della protagonista. Protagonista che non ho potuto guardare con occhi d'amore/odio nei suoi vari cambiamenti d'umore. Che dire. Libro splendido, meraviglioso. Quattro stelle e non cinque solo per il finale che ho trovato un po' incoerente.

    Ps. Capolavoro di retorica sono i discorsi del processo in sogno.

    Is this helpful?

    Eu said on Sep 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    questo libro mi è stato regalato quando ero molto giovane e mi ha introdotto al favoloso mondo della lettura . Per me ha un significato particolare .... toccante ... coinvolgente ...

    Is this helpful?

    Superstefy said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book