Letteratura e vita nazionale

Voto medio di 27
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Caboto
Ha scritto il 01/11/10
Testo fondamentale
Se avete voglia di ricordare cosa ci sia dietro alla dicitura di "nazional-popolare" così come Antonio Gramsci (e non Pippo Baudo) la usò per primo, beh questo saggio è semplicemente basilare. Se si pensa alle condizioni in cui l'autore scriveva, e a...Continua
Roberto Saranga
Ha scritto il 05/08/10

Un aspetto non molto conosciuto di gramsci: quello di filologo e critico teatrale. Da conoscere, come tutti i libri di Gramsci.

Baltic Man
Ha scritto il 27/06/10
Il maggiore pensatore critico del Novecento italiano esprime i suoi giudizi sul rapporto esistente tra "arte" e "cultura popolare", e lo fa con una lucidità disarmante, dall'alto di una vita spesa ad osservare e capire, dal buio di un carcere (il lib...Continua
dreca
Ha scritto il 10/05/10
decisamente da riscoprire il pensiero di Gramsci sulla letteratura popolare italiana. molte pagine sono di un'attualità allarmante. Gli italiani non leggono romanzi italiani: Gramsci riconduce questo fenomeno alla mancanza di una cultura popolare, in...Continua
Paolob
Ha scritto il 15/11/07

tra i quaderni questo è quello che raccoglie tutte la pagine di critica letteraria, pareri e pensieri mossi dala lettura. di straordinaria attualità e modernità.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi