Lettere a Lucilio

Testo latino fronte

Voto medio di 453
| 85 contributi totali di cui 53 recensioni , 32 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 01/10/17
Molte pagine sono belle, perle di saggezza ovviamente ce ne sono, ma a dire la verità tutta quella insistenza sul fatto che la ricchezza è superflua, sul fatto che i beni materiali non danno la felicità me l'hanno fatto venire a noia, anche ...Continua
Ha scritto il 02/12/16
è un insegnamento di vita, concentrato in un unico libro, quando leggiamo dobbiamo sentirci tutti un pò Lucilio
Ha scritto il 02/12/14
Pronti a sottolineare le frasi importanti con una matita? Mettetela a posto, perché ogni frase di queste circa cinquecento pagine di saggezza merita di essere sottolineata. E dunque, quando in futuro vi servirà qualche consiglio da Seneca, aprite ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 21/02/14
"Per essere felici bisogna perseguire gli obiettivi di sempre, senza farsi condizionare dagli eventi. Renditi conto che sei tu la parte migliore di te."Uno dei libri che amo di più e che ogni volta che rileggo mi insegna qualcosa di nuovo. Puoi ...Continua
Ha scritto il 07/03/13
tutti dovrebbero leggerlo; magari una lettera al giorno!!

Ha scritto il Nov 27, 2011, 15:32
Se l'anima non è serena, non si fida neppure quando sta al sicuro, poiché una volta che si è lasciata prendere da questa paura irragionevole, non è più capace di vivere tranquilla.
Pag. 881
Ha scritto il Nov 27, 2011, 15:31
Si racconta che Socrate, poiché un tale si lamentava di non aver avuto nessuna utilità dai viaggi gli disse: "E' naturale che sia così; tu viaggiavi in compagnia di te stesso". Oh, quanto gioverebbe a certe persone se potessero allontanarsi da ...Continua
Pag. 879
Ha scritto il Nov 27, 2011, 15:28
Credimi, la sorte può toglierci la presenza fisica di quelli che amiamo, ma gran parte di essi rimane in noi. Il tempo passato ci appartiene e niente si trova in luogo più sicuro di ciò che ha cessato di essere. Noi siamo ingrati rispetto ai ...Continua
Pag. 833
Ha scritto il Nov 27, 2011, 15:20
Non vi può essere nulla di stabile per chi è instabile; niente di eterno e durevole per chi è fragile.
Pag. 827
Ha scritto il Nov 27, 2011, 15:20
Noi puniamo l'uccisione dei singoli individui, ma c'è chi si vanta delle guerre e delle scellerate stragi di popoli interi. L'avarizia e la crudeltà non conoscono limiti. Anche queste disonestà, finché avvengono di nascosto e in privato, sono ...Continua
Pag. 791

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi