Lettere a Theo

Voto medio di 254
| 71 contributi totali di cui 44 recensioni , 27 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Caro Theo": per molto tempo, dall'agosto 1872 fino al 27 luglio 1890, duegiorni prima di morire dopo essersi sparato un colpo di rivoltella, VincentVan Gogh scrisse al fratello Theo con una costanza che trova il solo terminedi paragone nell'amore ... Continua
Ha scritto il 13/02/17
L'ultimaMio caro fratello,grazie della buona lettera e dei 50 franchi. La cosa più importante è che tutto vada bene; perché allora insistere sui dettagli di minore importanza?; del resto, c’è tempo prima che ci si presenti la possibilità di ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 24/01/17
grazie Theo
Lettere che mostrano le preoccupazioni quotidiane di un uomo che tenta, nonostante i venti contrari, di portare aventi la sua passione e farla coincidere con la scelta lavorativa.Lettere di un uomo colpito da povertà e (spesso, soprattutto in ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 01/01/17
Lettere da cui si può provare a conoscere un po' Van Gogh.Il libro ha il merito di avermi dato la possibilità di andare a cercare le opere del pittore che io altrimenti mai sarei andato a vedere.
  • Rispondi
Ha scritto il 07/12/16
Il fannullone Van Gogh.
Ho letto la selezione delle lettere di Vincent al fratello Theo e non mi ha convinto neppure per un istante, poi, l’idea di un Vincent che si spara per suicidarsi, trascinandosi comunque a casa prima di morire. Cerco su Google e leggo che ..." Continua...
  • 7 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 22/08/16
Indispensabile
Non si può dire di avere una conoscenza completa di questo grandissimo artista senza aver letto questo libro. Una raccolta di lettere che Van Gogh scrisse a suo fratello Theo, lettere intrise di malinconia, follia, povertà, fame, strazio, lettere ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Jul 05, 2017, 07:19
"bada a non diventare di mente ristretta fino a temere di leggere libri ben scritti; al contrario, la buona lettura è un conforto nella vita."
  • Rispondi
Ha scritto il Jul 05, 2017, 07:19
"Non credo ci sia alcun male nel dedicare al corpo una certa cura affinché sia relativamente forte. Bada a nutrirti bene e quando hai molta fame soddisfala."
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 09, 2016, 13:41
Che mistero è la vita, e l'amore è un mistero all'interno di un altro mistero. Indubbiamente non resta mai eguale in senso proprio, ma cambia come il flusso e il riflusso della marea, che lascia il mare inalterato.
Pag. 189
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 09, 2016, 13:40
Credo inoltre che possa accadere di riuscire, prima della fine, e non si debba iniziare a disperare, anche se a volta si è sconfitti e si sente a volte una specie di esaurimento; bisogna rincuorarsi e farsi nuovamente coraggio, anche se le cose ... Continua...
Pag. 187
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 09, 2016, 13:39
《Anche se non sarà mai, avrebbe tuttavia potuto essere》
Pag. 171
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi