Lettere d'amore sulla bellezza

Voto medio di 18
| 39 contributi totali di cui 5 recensioni , 34 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Angelo
Ha scritto il 06/04/18
…Siedo / a un bar. Cerco / rifugio /no, tregua / in parole: ma esse / come già consumate / non parlano. (Versi di Vittorio Gassman)
Due amici frequentandosi tornano su un argomento di cui spesso discutono sostenendo ognuno la propria tesi ed è Vittorio Gassman che provoca Giorgio Soavi invitandolo a fargli cambiare idea. L’oggetto del contendere è la bellezza e dove essa sia più...Continua
OMERO (Indietro!...
Ha scritto il 23/02/14
In punta di fioretto ed a colpi di durlindana
Cosi' giostrano i due "schermidori" attraverso questo epistolario del 1996 che merita i 5***** per il grande interesse degli scritti oltre ad un alto grado di piacevolezza nel leggerli; in particolare utili le disquisizioni di Gassman su teatro/poesi...Continua
Tiziano
Ha scritto il 20/06/11

Vittorio Gassman: che uomo straordinario!

clairelle
Ha scritto il 04/04/08
Un epistolario, forse nato come tale ma probabilmente ben presto pensato per la pubblicazione, in cui Gassman e Soavi rivendicano il primato della bellezza, rispettivamente alla parola e alla pittura.Un bel match, che da agio a ciascuno di loro di ra...Continua
titti
Ha scritto il 05/06/07

effervescente scambio epistolare tra Gassmann e Soavi: amabili dispute, citazioni, discussioni, aneddoti e divagazioni su pittura, scultura, letteratura, poesia, teatro, vita, amore e bellezza.


Andalusia
Ha scritto il Sep 29, 2013, 18:06
Bellezza… la bellezza… siamo poi sicuri che la bellezza sia assolutamente bella? […] Non è curioso che per gli americani “terrific” voglia dire “stupendo”? e che i nostri ragazzini d’oggi (vabbe’, di ieri, il lessico giovanile si trasforma in continu...Continua
Pag. 34
Andalusia
Ha scritto il Sep 29, 2013, 18:06
Ora, Dante è certamente carico di senso religioso; ma ammetterai che si tratta di religiosità non bigotta né cieca, bensì supremamente ambigua e visionaria. Questo conferisce al poema la sua grandezza teatrale (già: a scuola imparavamo che l’etimo di...Continua
Pag. 33
Andalusia
Ha scritto il Sep 29, 2013, 18:05
Di fronte a qualunque quadro […] mi viene da dire: Va bene, ciò esiste; ci sei, magari anche “assomigli”; o perfino “alludi”. Ma quando cominciamo un vero discorso? Come tu hai giustamente scritto a te – ma anche a me – interessa nell’arte (forse an...Continua
Pag. 32
Andalusia
Ha scritto il Sep 29, 2013, 18:04
“A’ rièccolo con la depressione!” Giustissimo. “Che reclami ha da sporgere? Ha avuto il successo, soldi a sufficienza, un discreto carico di donne, bei figli…” Sacrosanto. “Perché non dice semplicemente che non sa invecchiare e si caga sotto all’idea...Continua
Pag. 30
Andalusia
Ha scritto il Sep 29, 2013, 18:03
Se c’è di mezzo un quadro, un affresco o una scultura dedicata a motivi religiosi, io la guardo né più né meno come si guarda un mazzo di fiori o un paesaggio, o un cestino di mele posato su un tavolo. A me, infatti, la religione non dice niente. Mi...Continua
Pag. 28

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi