Lettere da Vincennes e dalla Bastiglia

di | Editore: ES
Voto medio di 35
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Questo, che il lettore avrà modo di conoscere leggendo il suo epistolario, è il grande Sade, nato dalle ceneri dello squallido aristocratico libertino che frustava e drogava le ragazze raccolte per le strade di Arcueil o di Marsiglia. Totalmente ...Continua
Ha scritto il 29/04/11
Alcune lettere sono interessantissime, per la bellezza e la precisione dello stile, per l'humour nero e le professioni di fede ateistica. Il resto, interminabili geremiadi alla moglie e alla suocera. Tutto sommato, l'ho letto con piacere, ma lo ...Continua
Ha scritto il 15/11/10
Lettere da Vincennes e dalla Bastiglia by Sade (1976)
Ha scritto il 02/05/10
Selezione di lettere soprattutto alla moglie e ad una amica. affiora l'ossessione di de Sade per quel che riguarda la durata della sua prigionia. Il "vero" Sade lo si trova nella produzione raccolta nel "meridiano" Mondadori.
Ha scritto il 20/02/10
" oh mia cara amica, quando finirà questa orribile situazione? quando mi si farà uscire da questo sepolcro dove mi han gettato vivente? "
Ha scritto il 15/11/07
"Mi trovo in una torre prigioniero di diciannove porte di ferro, con, per tutta luce, due anguste finestre munite di una ventina di sbarre ciascuna. (...) Così, in questo paese, si corregge un uomo: con lo spezzare tutti i legami sociali, mentre al ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi