Lettere da una città bruciata

Voto medio di 19
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La parola politica è oggi carica di connotati loschi, di interessi privati. In queste lettere, e per vent'anni del secolo scorso, questa parola è stata impugnata da una gioventù ostinata e ostile ai poteri. Politica fu allora una breccia per diritti ...Continua
Fra Rocc
Ha scritto il 10/09/12
Passi scelti di Erri de Luca
"Compagni, grande è la responsabilità di questo congresso e di chi prende la parola.. Abbiamo addosso gli occhio, le attese e le speranze di un enorme numero di proletari. vogliono che noi usciamo da questo congresso compatti come un pugno, con la ba...Continua
  • 7 mi piace
  • 6 commenti
Teresa Trafeli
Ha scritto il 18/02/12
Un estratto del libro per la generazione muta a cui appartengo: “ La nostra vita per un bel mucchio di anni è stata comunismo. Soldi di tutti ma non estratti a forza come per un imposta, dati invece da ognuno secondo volontà e pudore. Soccorso a chi...Continua
Giacomo Buono
Ha scritto il 15/01/11

E'il racconto viscerale del 68. E' la storia di un vero comunista disincantato.

Guacamole9
Ha scritto il 26/06/10

Erri De luca scrive e racconta di anni di insorgenze e di strappi. La storia di migliaia di persone di questo paese, di chi non ha (né voleva) preso il potere, ma lo ha tenuto sotto scacco per anni. Molto interessante.

Paolob
Ha scritto il 26/10/07

per chi vuole ragionare sugli anni 70 nel migliore dei modi e in modo intelligente. un libro straordinario

  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi