Lezioni di letteratura russa

Un lettore d'eccezione ci guida alla scoperta dei capolavori di Gogol', Turgenev, Dostoevskij, Tolstoj, Čechov e Gor'kij

Voto medio di 81
| 43 contributi totali di cui 17 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 18/03/14
E' sempre un piacere leggere le considerazioni illuminate di Nabokov, anche se i suoi autori preferiti non semptre coincidono con i miei!!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/12/13
CHE NASO IL NASO DI GOGOL! (di Alessandro Toppi)
Frammenti di un’autobiografia nasale. http://www.ilpickwick.it/index.php/letteratura/item/903-che-naso-il-naso-di-gogol
  • 2 mi piace
Ha scritto il 16/08/12
Nabokov può permettersi di dire anche cose ... provocatorie o controcorrente, perché ha cultura, sa scrivere, sa argomentare e ... sa affascinare.
  • 3 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 22/06/11
"Particolare che fa scoccare la scintilla sensuale senza la quale un libro è inerte"
Un supporto utile alla lettura dei grandi classici della letteratura russa. Non si può negare che Nabokov sia estremamente saccente, tanto da rendersi a tratti irritante, tuttavia è un compagno di lettura fedele.In questi saggi, tratti da lezioni ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/12/10
L'arte della traduzione (traduzione ettore capriolo)
interessante capitolo alle pagine 355-362
  • 1 commento

Ha scritto il May 09, 2010, 15:30
"Cechov trae un particolare piacere artistico dal fissare tutte le leggere varianti di questo tipo di intellettuale russo prebellico e prerivoluzionario. Erano uomini che potevano sognare; non governare. Rovinavano la propria vita e quelle degli ...Continua
Pag. 290
Ha scritto il May 09, 2010, 15:19
"Gli inefficienti idealisti cechoviani non erano nè terroristi, nè socialdemocratici, nè bolscevichi in erba, e non erano annoverabili neanche tra gli innumerevoli membri degli innumerevoli partiti rivoluzionari russi. Ciò che importa è che il ...Continua
Pag. 290
Ha scritto il May 09, 2010, 15:12
"L'intellettuale cechoviano era un uomo che associava alla più profonda rispettabilità di cui un uomo è capace un'incapacità quasi ridicola di tradurre in azione i propri ideali e i propri principi; un uomo dedito alla bellezza morale, al ...Continua
Pag. 289
Ha scritto il May 09, 2010, 15:06
"La magia di tutto questo è che, benchè tolleri difetti che un principiante d'ingegno saprebbe evitare, benchè si accontenti delle parole uomo-della-strada per così dire, Cechov riesce a trasmettere una sensazione di bellezza artistica assai ...Continua
Pag. 289
Ha scritto il May 09, 2010, 14:59
"Il suo vocabolario è povero, le sue combinazioni di parole sono spesso banali - il brano elaborato, il verbo succoso, l'aggettivo da serra, l'epiteto crema di menta, portato su un vassoio di argento, gli sono estranei. Non è un inventore verbale ...Continua
Pag. 288

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi