Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Lezioni di morte

By Tess Gerritsen

(166)

| Paperback | 9788850210251

Like Lezioni di morte ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Esattamente un anno dopo la cattura del serial killer soprannominato il Chirurgo, un nuovo incubo è calato su Boston. Come uno spettro, l’assassino si introduce nelle case. Per giorni studia giovani coppie, poi le sorprende nel sonno, stordisce il ma Continue

Esattamente un anno dopo la cattura del serial killer soprannominato il Chirurgo, un nuovo incubo è calato su Boston. Come uno spettro, l’assassino si introduce nelle case. Per giorni studia giovani coppie, poi le sorprende nel sonno, stordisce il marito, lo lega costringendolo a guardare le violenze che infligge alla moglie e alla fine gli taglia la gola. Della giovane donna, nessuna traccia. Rimane solo la firma del serial killer, che giornalisti e poliziotti chiamano già il Dominatore: la camicia da notte della vittima macchiata di sangue ma ordinatamente ripiegata su una sedia. È Jane Rizzoli, detective dell’Omicidi, a notare subito le analogie tra il modus operandi del nuovo serial killer e quello del Chirurgo, il folle che aveva tentato di ucciderla. Tormentata dal suo vecchio nemico al punto di vederne l’ombra dappertutto, Jane non è la sola a temere che il Chirurgo abbia trovato un allievo, dando vita a una coppia diabolica, il cui unico obiettivo, delitto dopo delitto, sembra essere proprio lei, lei sola, Jane.

33 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    L'apprendista impacciato...

    Scorrevole e coinvolgente, Tess Gerritsen non delude mai.
    Il secondo libro della serie Rizzoli & Isles ci fa conoscere meglio il carattere e il temperamento di Jane Rizzoli, l’unica detective donna della squadra omicidi di Boston.
    Donna forte e impen ...(continue)

    Scorrevole e coinvolgente, Tess Gerritsen non delude mai.
    Il secondo libro della serie Rizzoli & Isles ci fa conoscere meglio il carattere e il temperamento di Jane Rizzoli, l’unica detective donna della squadra omicidi di Boston.
    Donna forte e impenetrabile che si deve confrontare giornalmente con un ambiente completamente maschile, dove ogni debolezza può essere mal interpretata e ingigantita.
    In questo libro vengono introdotti anche molti nuovi personaggi che continueranno a orbitare intorno alla nostra protagonista: Rizzoli, tra cui anche l’anatomopatologa Maura Isles e l’agente speciale Dean.

    Finale un po’ “velocizzato” e sbrigativo dopo una caccia al killer spietata e continua.

    Voto finale: 3 stelline e ¾

    Is this helpful?

    Melitta {Erethia} said on Jun 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Incubo che ritorna

    Non sempre la mente umana è così imperscrutabile come pensiamo; alcuni istinti crudeli e indescrivibili risalgono al nostro sistema nervoso rettiliano...la stragrande maggioranza evolve e rimuove...alcuni, pochissimi, hanno bisogno di tali istinti pr ...(continue)

    Non sempre la mente umana è così imperscrutabile come pensiamo; alcuni istinti crudeli e indescrivibili risalgono al nostro sistema nervoso rettiliano...la stragrande maggioranza evolve e rimuove...alcuni, pochissimi, hanno bisogno di tali istinti primordiali per sopravvivere.

    Is this helpful?

    Ferruccio said on Mar 25, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    non male anche se la protagonista, Jane Rizzoli, mi sembra ancora un po' stereotipata e è strano visto che l'autrice è una donna, mi sarei aspettato questo tipo di narrazione più da un uomo. alla fine mi ha soddisfatto, forse la conclusione un po' tr ...(continue)

    non male anche se la protagonista, Jane Rizzoli, mi sembra ancora un po' stereotipata e è strano visto che l'autrice è una donna, mi sarei aspettato questo tipo di narrazione più da un uomo. alla fine mi ha soddisfatto, forse la conclusione un po' troppo sbrigativa.

    Is this helpful?

    Stefano said on Oct 18, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La Gerritsen si conferma autrice di grande maestria nel genere giallo.
    Anche in questo secondo capitolo della serie, è attenta e meticolosa nel descrivere in ogni minimo particolare le indagini, e, nonostante la presenza di molti termini tecnici ed e ...(continue)

    La Gerritsen si conferma autrice di grande maestria nel genere giallo.
    Anche in questo secondo capitolo della serie, è attenta e meticolosa nel descrivere in ogni minimo particolare le indagini, e, nonostante la presenza di molti termini tecnici ed elementi macabri, riesce a mantenere alto l'interesse e la suspence.
    Il personaggio di Jane Rizzoli si arricchisce di sfumature e particolarità, e finalmente si lascia un po' andare grazie all'agente Dean, che piano piano scava all'interno della corazza.
    Peccato solo per la soluzione finale, che si esaurisce in poche pagine.

    Is this helpful?

    Manuela said on Oct 17, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Rispetto al primo romanzo della serie, "Il chirurgo", in cui Jane Rizzoli non mi prendeva molto e mi risultava antipatica, questo mi è piaciuto di più. Sono entrata finalmente in empatia con Jane ed inizio a capirla. Forse l'aver letto in ordine spar ...(continue)

    Rispetto al primo romanzo della serie, "Il chirurgo", in cui Jane Rizzoli non mi prendeva molto e mi risultava antipatica, questo mi è piaciuto di più. Sono entrata finalmente in empatia con Jane ed inizio a capirla. Forse l'aver letto in ordine sparso anche gli ultimi della serie mi ha aiutato.
    Il caso "giallo": non è importante sapere CHI (in fondo un colpevole si scopre preso chi è e dell'altro non ci sono indizi che portino a personaggi conosciuti), ma COME e PERCHE' qualcuno può arrivare a compiere delitti così efferati.

    Is this helpful?

    Martina S. said on Oct 3, 2013 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Tre stelle regalate

    Ha alcuni pregi: è scorrevole, non è scritto male, sicuramente ti prende e ti porta di corsa verso il finale alla ricerca del colpevole
    MA
    soprattutto ha molti difetti: è banale, è scontato, ti sembra di averlo già letto (poi ti accorgi che hai lett ...(continue)

    Ha alcuni pregi: è scorrevole, non è scritto male, sicuramente ti prende e ti porta di corsa verso il finale alla ricerca del colpevole
    MA
    soprattutto ha molti difetti: è banale, è scontato, ti sembra di averlo già letto (poi ti accorgi che hai letto molti libri di Patricia Cornwell e che questi sono venuti in gran parte dopo...), c'è pure il serial killer idiota che chiude nel bagagliaio della macchina una poliziotta con accanto la sua valigia in cui ovviamente c'è la pistola...insomma, ti cascano le braccia!
    È il secondo romanzo che leggo della Gerritsen e non so se avrò il fegato di leggerne un terzo...

    Is this helpful?

    freetoflyaway said on Sep 10, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book