Libera nos a malo

Voto medio di 1104
| 184 contributi totali di cui 161 recensioni , 21 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
"Liber nos a Malo" è la presentazione della vita e della cultura di Malo, un paese della provincia vicentina, negli anni Venti e Trenta, ricreata, con un misto di nostalgia affettuosa, di distacco ironico, e di rigorosa intelligenza, dall'autore orma ...Continua
Cxr
Ha scritto il 07/01/18
La meraviglia del dialetto, lingua dell'infanzia e dei sentimenti
Sono stata fortunata a concludere il mio anno di letture con questo bellissimo romanzo autobiografia. Malo è il paese del vicentino dove Meneghello è nato e cresciuto e dove ritorna per assemblare i ricordi che compongono il libro, come racconta nel...Continua
  • 8 mi piace
  • 1 commento
Flaviette
Ha scritto il 14/07/17
null
Libera nos a Malo? Impossibile. Impossibile liberarsi delle proprie radici, del luogo, delle persone, degli usi e dei costumi della terra in cui si è nati e cresciuti, che la si ami o che la si rifiuti, neppure rivolgendosi a quel Qualcuno che sta pi...Continua
intortetor
Ha scritto il 30/06/17
sono un ragazzo semplice: leggo su un sito di cui mi fido un articolo assai bello su luigi meneghello (questo qui, per chi si fosse incuriosito: http://www.iltascabile.com/letterature/luigi-meneghello-dieci-anni/ ) e decido che è il momento di legger...Continua
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Siti
Ha scritto il 13/05/17
LIBRO PARLATO E IDENTITÀ
Rivelato da Bassani nel 1963 proprio con questo scritto, il veneto Meneghello è una voce narrativa che è utile scoprire ma soprattutto ascoltare. Come si fa ad ascoltare un libro quando lo si legge? Lo si potrebbe declamare a voce alta ma solo uno di...Continua
  • 8 mi piace
  • 3 commenti
Pilonzi
Ha scritto il 16/03/17
Lo iniziai diversi anni fa, ma lo abbandonai dopo poche decine di pagine; oggi, dopo averlo finito, non riesco proprio a giustificare tale abbandono. Il libro mi è piaciuto assai, anche perché - più che leggerlo - mi sembrava che me lo stessero racco...Continua
  • 2 mi piace

Zefiro
Ha scritto il Oct 02, 2016, 09:18
"Il paese di una volta aveva un suo pregio: formava una comunità umana modesta ma organica. Ci conoscevamo tutti, il rapporto tra i vecchi e i giovani era più naturale, il rapporto tra gli uomini e le cose era stabile, ordinato, duraturo. Duravano le...Continua
La Biblioteca...
Ha scritto il Mar 18, 2010, 11:10
Coll. 853.91 MEN
La Biblioteca...
Ha scritto il Mar 18, 2010, 10:58
Livello bibliografico: Monografia Tipo documento: Testo a stampa Autore: Meneghello, Luigi Titolo: Libera nos a Malo / Luigi Meneghello ; con un saggio di Cesare Segre Edizione: 8 ed Pubblicazione: Milano : BUR, 2007 Descrizione fisic...Continua
Mata in un...
Ha scritto il Oct 10, 2009, 09:35
S’incomincia con un temporale. Siamo arrivati ieri sera, e ci hanno messi a dormire come sempre nella camera grande, che è poi quella dove sono nato. Coi tuoni e i primi scrosci della pioggia, mi sono sentito di nuovo a casa. Erano rotolii, onde che...Continua
  • 1 commento
Woland23
Ha scritto il Aug 31, 2009, 18:20
Chissà che cos'altro c'era in quel film, Il Gaucho (pr' Gauko)? Ma quello che c'era di certo era il lebbroso con la testa infilata in un'asse di legno in cima a una stanga con cui la gente lo teneva lontano. Il lebbroso è in mezzo a un cerchio di per...Continua
Pag. 71

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 21, 2016, 10:00
833.914 MEN 17289 Letteratura Italiana
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 05, 2016, 10:26
853.914 MEN 17289

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi