Libero chi legge

Voto medio di 210
| 51 contributi totali di cui 47 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 17/01/17
Voice Of America
È stata almeno per mezzo secolo il traghettatore della letteratura americana nel nostro Paese, questo è il suo canone All American.Ci furono anche Pavese di cui fu allieva e Vittorini, ma per invalicabili limiti anagrafici il primo ed ideologici ..." Continua...
  • 27 mi piace
  • 5 commenti
Ha scritto il 05/09/16
Un viaggio nella letteratura americana da cui ho tratto innumerevoli spunti per letture future. Mi sono resa conto di conoscere ben pochi autori americani, se si escludono i "classici" e qualche contemporaneo. Mi sa che è arrivato il momento di ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 10/04/16
Quanto amo questa donna
http://unaquasiadatta.blogspot.it/2016/04/libero-chi-legge-fernanda-pivano.html
Ha scritto il 10/12/15
L'aspetto che più ho apprezzato di questa raccolta non è tanto la citazione dei libri ma è il focus dato alle persone che li hanno scritti, alle loro esperienze e ai contesti storico-sociali in cui sono vissuti. Contestualizzare ogni scritto ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 16/10/15
Amando la letteratura americana non poteva mancare nel mio scaffale. Opera di consultazione che spesso mi ha convinta ad intraprendere ottime letture. Un personale inno agli elenchi della letteratura.

Ha scritto il Jun 02, 2013, 10:12
Giudizio critico: il libro non è forse un capolavoro ed è pieno di difetti. Eppure c'è qualcosa di strano: forse è davvero il libro della nuova generazione, ma certo c'è qualcosa che non si è ancora visto in altri libri nuovi. Il senso della ... Continua...
Pag. 19
Ha scritto il Jun 02, 2013, 10:10
Jonathan Safran Foer ha scritto questo libro quando aveva poco più di vent'anni, grazie al meraviglioso costume americano che offre rispetto ai giovani nel momento in cui la loro fantasia, il loro entusiasmo, la loro fiducia nel mondo sono al ... Continua...
Pag. 156
Ha scritto il Jun 02, 2013, 10:07
Chi lo sa se questo libro l'ho capito. Chi lo sa se ho capito i quasi cinquanta epitaffi che Masters ha scritto per narrare la storia di ciascun abitante di Spoon River sepolto sulla leggendaria collina. Ma non ho mai smesso di amarlo, questo libro, ... Continua...
Pag. 13
Ha scritto il Jan 04, 2012, 12:54
“Tutti i miei testi sono soltanto lettere d’amore; se scuotono dall’indifferenza qualcuno e lo inducono ad interessarsi ad almeno uno dei libri descritti e al loro autore hanno raggiunto il loro scopo”
Pag. 18

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi