Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Library of the Dead

By Glenn Cooper

(41)

| Paperback | 9780099534457

Like Library of the Dead ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

The most shocking secret in the history of mankind is about to be revealed...A murderer is on the loose on the streets of New York City: nicknamed the Doomsday Killer, he's claimed six victims in just two weeks, and the city is terrified. Even worse, Continue

The most shocking secret in the history of mankind is about to be revealed...A murderer is on the loose on the streets of New York City: nicknamed the Doomsday Killer, he's claimed six victims in just two weeks, and the city is terrified. Even worse, the police are mystified: the victims have nothing in common, defying all profiling, and all that connects them is that each received a sick postcard in the mail before they died - a postcard that announced their date of death. In desperation, the FBI assigns the case to maverick agent Will Piper, once the most accomplished serial killing expert in the bureau's history, now on a dissolute spiral to retirement. Battling his own demons, Will is soon drawn back into a world he both loves and hates, determined to catch the killer whatever it takes. But his search takes him in a direction he could never have predicted, uncovering a shocking secret that has been closely guarded for centuries. A secret that once lay buried in an underground library beneath an 8th Century monastery, but which has now been unearthed - with deadly consequences.
A select few defend the secret of the library with their lives - and as Will closes in on the truth, they are determined to stop him, at any cost...

1500 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Non è male ma mi aspettavo altro visto il gran parlare che se ne è fatto. Non capisco il perchè di tutto questo successo.

    Is this helpful?

    Lilyth said on Sep 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Bellissimo, un romanzo avvincente dal quale non riesci a staccarti fino alla fine, fino a quando tutte le tessere del puzzle non vanno al loro posto... E quando pensi che sia completo, che sia finita, scopri che manca un pezzo, e che per trovarlo non ...(continue)

    Bellissimo, un romanzo avvincente dal quale non riesci a staccarti fino alla fine, fino a quando tutte le tessere del puzzle non vanno al loro posto... E quando pensi che sia completo, che sia finita, scopri che manca un pezzo, e che per trovarlo non puoi fare altro che continuare a seguire questa storia di Glenn Cooper. Un agente dell'FBI e la sua giovane assistente, un serial killer infallibile, un genio pazzo che lavoraell'Area 11 e con in mano il futuro dell'umanità, migliaia e migliaia di volumi risalenti al Medioevo il cui contenuto deve restare un segreto, il tutto raccontato con uno stile scorrevole e ammaliante. Consigliatissimo ^^

    Is this helpful?

    JJ said on Sep 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    la storia di base molto comune, ma ben scritto ed abbastanza avvincente.

    Is this helpful?

    Francy2904 said on Sep 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    3 stelle invece che 2 solo perché l'idea era molto buona. Per il resto, si era capito come andava finire già a metà libro, il che per un thriller non è esattamente l'ideale. Tanti salti temporali che ogni tanto ti fanno perdere la cognizione del temp ...(continue)

    3 stelle invece che 2 solo perché l'idea era molto buona. Per il resto, si era capito come andava finire già a metà libro, il che per un thriller non è esattamente l'ideale. Tanti salti temporali che ogni tanto ti fanno perdere la cognizione del tempo.

    Is this helpful?

    Ale5875 said on Aug 31, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'idea era buona, ma solo quella. Con uno stile piatto soprattutto nella prima parte, l'autore propone un thriller zeppo di luoghi comuni e situazioni facilmente intuibili fin dalle prime battute.
    Ne risulta un testo poco avvincente anche in quelli ...(continue)

    L'idea era buona, ma solo quella. Con uno stile piatto soprattutto nella prima parte, l'autore propone un thriller zeppo di luoghi comuni e situazioni facilmente intuibili fin dalle prime battute.
    Ne risulta un testo poco avvincente anche in quelli che sarebbero dovuti essere i passaggi clou. Personaggi fiacchi, insufficientemente descritti anche fisicamente e nessuno tra loro presenta un fascino caratteriale particolare. Un finale pessimo, deludente più di tutto il libro, nemmeno un accenno a un eventuale colpo di coda sulla dirittura d'arrivo.

    Is this helpful?

    Barbara Manferdini said on Aug 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    era destino che lo leggessi

    dopo l'ennesima persona che vedevo leggerlo mi sono incuriosita, ho scaricato l'anteprima sul kindle ed ho iniziato. Premetto che non è uno stile di scrittura che mi piace, molto realistico nelle descrizioni, tanto da non lasciare nulla all'immaginaz ...(continue)

    dopo l'ennesima persona che vedevo leggerlo mi sono incuriosita, ho scaricato l'anteprima sul kindle ed ho iniziato. Premetto che non è uno stile di scrittura che mi piace, molto realistico nelle descrizioni, tanto da non lasciare nulla all'immaginazione, molti particolari riferiti ad oggetti di tendenza, ma forse con lo scopo preciso di far calare il lettore subito nelle scene. La storia è intrigante e svolta in maniera molto scorrevole, talmente veloce in alcuni punti tanto di sembrare di essere dentro un film. Devo dire che pensavo fosse un fantasy giallo ma non lo è, molto particolareggiato nei cenni storici ,ben integrati nella storia, ma alla fine lo definirei un "giallo-polizzesco" con un tocco di mistero che ti appassiona e ti porta a leggerlo senza fatica. Lo consiglio come lettura leggera , senza particolari "arrovellamenti" psicologici!

    Is this helpful?

    Diana Pikypiky said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book