Average vote of 481
| 13 total contributions of which 12 reviews , 1 quote , 0 images , 0 notes , 0 video
Ha scritto il 07/08/15
Pura, purissima energia: sale da ogni pagina e se non fai attenzione ti ustiona le labbra. Davvero: io tra Beatles e Rolling Stones mi sono sempre schierata per i Beatles. Ma per Keith Richards ho sempre avuto una passione che oggi so spiegarmi ...Continua
  • 7 mi piace
  • 6 commenti
Ha scritto il 16/08/13
"provare per credere" (cit.)
Keith recupera un briciolo di stima dal cestino delle cartacce dove l'ho sempre relegato. Con quella curiosa fissazione per il blues di Chicago, e la faccia da culo di Jagger hanno scalato l'Olimpo dei musicisti. Ma Jagger è diventato un fighetto ...Continua
Ha scritto il 09/08/13
Non so se leggerò mai questa autobiografia di Keith Richards. Non sono mai stata una fan dei Rolling Stones. Ma la foto della copertina è veramente un capolavoro e valeva la spesa.
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 24/02/13
Stopped reading half-way into it, with a bad taste in my mouth.
Now, I know that the big rock stars of the sixties didn't always turn out to be the most likeable personalities in real life, but after attempting to read this ego-tripping white-washing of Keith Richards's he now strikes me as possibly the least ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/01/13
Entertaining but patchy. The pages about music are great though.

Ha scritto il Jun 17, 2013, 21:00
And as long as we were all together, we could pretend to be black men. We soaked up the music, but it didn’t change the color of our skin.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi