Lilít

e altri racconti

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 63
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questi racconti, scritti dal 1975 al 1981, hanno argomenti e toni diversi. Ho cercato di raggrupparli, e forzando talvolta sui termini ne ho ricavato un primo gruppo che riprende i temi di Se questo è un uomo e La tregua, un secondo che prosegue le ... Continua
Ha scritto il 14/06/17
insomma. quando Levi parla di sè, sia come testimone che in Sistema periodico, ha un'altra forza
Ha scritto il 25/09/13
"[...] Accade sovente, in questi tempi, di ascoltare gente che dice di vergognarsi di essere italiana. In realtà abbiamo buone ragioni di vergognarci: prima fra tutte, il non essere stati capaci di esprimere una classe politica che ci rappresenti, ...Continua
  • 1 commento
Ha scritto il 05/09/12
"Pensavo anche alla essenziale ambiguità dei messaggi che ognuno di noi si lascia dietro, dalla nascita alla morte, ed alla nostra incapacità profonda di ricostruire una persona attraverso di essi, l’uomo che vive a partire dall’uomo che ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/03/11
Maestro Levi
"Lilìt". "Lo zingaro". "Stanco di finzioni". "I figli del vento". "La valle di Guerrino". "La ragazza del libro". L'arte di un'impressione, di un'idea. La magia evocativa di un'immagine.
  • 5 mi piace
Ha scritto il 14/06/10
il professor Fido venne apposta a Pavia da Boston
e fu molto irriso dal mio collega quando impegnò l'intera aula a seguire scarabocchi ascendenti e discendenti sulla lavagna. gli piaceva rappresentare col gessetto le novelle del Decamerone, perché gli veniva bene fare intersezioni con altri ...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi