Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L'impero dei segni

By Roland Barthes

(205)

| Paperback | 9788806568955

Like L'impero dei segni ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

42 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    da consultazione e parecchio impegnativo. ma l'arte dell'impacchettamento mi ha completamente portata via. amo tutta la gentilezza e attenzione del Giappone.

    Is this helpful?

    violabaciatutti said on Sep 13, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Barthes tout le jour

    Mi è parso un libro più adatto per gli estimatori di Barthes che del giappone.
    La visione di Barthes è particolare, votata alla semiotica come chiave di lettura e, come da premessa dello stesso Barthes, non intenzionata a descrivere IL Giappone ma " ...(continue)

    Mi è parso un libro più adatto per gli estimatori di Barthes che del giappone.
    La visione di Barthes è particolare, votata alla semiotica come chiave di lettura e, come da premessa dello stesso Barthes, non intenzionata a descrivere IL Giappone ma "un paese che qui chiameremo Giappone".
    Anche lo stile di scrittura è controverso. Barthes non è certo un narratore, la sua scrittura è densa, ricca di riferimenti teorici e culturali, e le sue frasi non sono mai costruite con un fine di massima trasparenza.
    Ma i contenuti?
    I contenuti sono anche interessanti, diciamo che non lo consiglierei mai come primo approccio alla cultura giapponese perchè ci si potrebbe fare l'idea che qui si dica "come stanno le cose" quando invece sono impressioni di viaggio di un intellettuale sì ma non certo asperto d'asia.
    Mi è piaciuta molto l'interpretazione del Bunraku che mi ha rimandato alla mente quella del Noh di Tanizaki (in Libro d'ombra). Un po' meno convincente la visione barthesca dell'haiku, non che io sia un'esperta - giammai - però mi è parsa piatta in alcuni punti.

    Is this helpful?

    Nina said on Jun 20, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    "Tokio ci ripete che il razionale non è che un sistema fra gli altri."

    Is this helpful?

    Vyola said on Dec 19, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Riletto dopo molti anni è ancora interessante come allora... forse di più, ora che ho più strumenti per comprenderlo meglio. Non è ne facile ne leggero, ma certo molto ma molto stimolante.

    Is this helpful?

    Daniele Spagli said on Aug 17, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Un libro non di facile lettura. Il problema di questo saggio è che all’interessante analisi di alcuni aspetti della cultura giapponese, alterna passaggi nei quali cerca forzatamente di trovare significati reconditi o di confermare alcuni clichè. Ne s ...(continue)

    Un libro non di facile lettura. Il problema di questo saggio è che all’interessante analisi di alcuni aspetti della cultura giapponese, alterna passaggi nei quali cerca forzatamente di trovare significati reconditi o di confermare alcuni clichè. Ne sono esempi i capitoli sul Bunraku, o sul Pachinko. Non capisco come tanti possano aver capito la complessa società giapponese o essersi avvicinati alla sua cultura da queste pagine. O forse sono semplicemente io che non sono stato capace di coglierne la profondità.

    Is this helpful?

    Musashinden said on Aug 5, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    tempura

    Infarinatura (leggera, molto leggera) sul Giappone. Qualche bel concetto ma niente di più.

    Is this helpful?

    Arwen said on Jun 24, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (205)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 139 Pages
  • ISBN-10: 8806568957
  • ISBN-13: 9788806568955
  • Publisher: Einaudi (Gli struzzi)
  • Publish date: 1997-01-01
Improve_data of this book