L'incubo di Hill House

Voto medio di 1029
| 175 contributi totali di cui 153 recensioni , 21 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Chiunque abbia visto qualche film del terrore con al centro una costruzione abitata da sinistre presenze si sarà trovato a chiedersi almeno una volta perché le vittime di turno non optino, prima che sia troppo tardi, per la soluzione più semplice - e ...Continua
CristyGranger
Ha scritto il 18/11/18
non fa paura ciò che si vede, ma ciò che si percepisce
Cosa ci si poteva aspettare da chi è stata fonte di ispirazione a Stephen King? Hill House è un capolavoro del genere gotico/horror, il non visto, l'immaginato giocano un ruolo molto importante, qui non fa paura ciò che si vede esplicitamente come le...Continua
Manu078
Ha scritto il 11/11/18
Aspettative troppo alte
Questa storia inizia in maniera positiva, ossia ci sono tutti i presupposti che possa essere un bel racconto horror, una storia di fantasmi. Casa antica con passato discutibile, persone andate lì per studiare i fenomeni. Alcune manifestazioni sono a...Continua
Nemseck
Ha scritto il 09/11/18
In un'ipotetica riunione alla "alcolisti anonimi", io sarei quello che se ne sta tutto in disparte, inquadrato/non inquadrato sul centro dell'attenzione di rito, magari proprio vicino a quello/a che ha appena parlato. Avrei un'etichetta fatta con lo...Continua
ardid79
Ha scritto il 03/11/18

Deludente . Rispetto ad abbiamo vissuto nel castello l’ho trovato debole e fiacco . Bella l’idea di partenza di una casa stregata come di un organismo vivente ma svolgimento piatto e poco inquietante , personaggi quasi comici

capobanda
Ha scritto il 30/10/18
Fai una vita di merda, sacrificandoti per persone che non ti vogliono bene. Nella tua cameretta ti difendi immaginandoti più importante, più capace, più risoluta di quello che sei. Un apprendista stregone di offre l’occasione di rubare un po’ delle v...Continua

naike
Ha scritto il Dec 30, 2015, 16:10
nessun organismo vivente può mantenersi a lungo sano di mente in condizioni di assoluta realtà; perfino le allodole e le cavallette sognano, a detta di alcuni. hill house, che sana non era, si ergeva sola contro le sue colline, chiusa intorno al buio...Continua
Pag. 9
Gab (the girl...
Ha scritto il Jun 04, 2014, 12:35
L'essere umano non può isolare l'infelice combinazione di linee e spazi che evoca il male sulla facciata di una casa, e tuttavia per qualche ragione un accostamento folle, un angolo sghembo, un convergere accidentale di tetto e cielo, facevano di Hil...Continua
Pag. 37
Gab (the girl...
Ha scritto il Jun 04, 2014, 12:28
Nessun organismo vivente può mantenersi a lungo sano di mente in condizioni di assoluta realtà; perfino le allodole e le cavallette sognano, a detta di alcuni. Hill House, che sana non era, si ergeva sola contro le sue colline, chiusa intorno al buio...Continua
Pag. 9
Mimil
Ha scritto il Apr 18, 2014, 18:52
<<La paura>> disse il professore <<è la rinuncia alla logica, l'abbandono volontario di ogni schema razionale. O ci arrendiamo alla paura o la combattiamo.>>
Pag. 151
Mimil
Ha scritto il Apr 18, 2014, 18:51
<<Non riesco a immaginarmi un mondo che non sia Hill House>>.
Pag. 144

Chiara
Ha scritto il Oct 27, 2018, 21:21

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi