L'inferno comincia nel giardino

Voto medio di 174
| 20 contributi totali di cui 20 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il tempo passa lentamente, all'entrata dell'Inferno. Aspetto là insieme agli altri bambini, bisticciando, giocando con l'argenteria, arrotolando stretto stretto il centrino di pizzo che ho sotto il piatto; sembra che passino anni interi. La colazione ...Continua
come un cane...
Ha scritto il 22/08/18
due per sette
Adoro Lethem, sia quello fantascientifico degli inizi, sia quello più realista - diciamo così - di oggi, eppure questi racconti non mi hanno convinto. Soprattutto i primi cinque, mi hanno lasciato la sensazione di troppo mestiere, mentre solo negli u...Continua
Tutto Bene nella...
Ha scritto il 26/07/16
L'inferno comincia dal giardino. Peccato che l'erba del vicino sia sempre più verde.

http://tuttobenenellamiatesta.blogspot.it/2016/07/linferno-comincia-dal-giardino-jonathan_25.html

enn_oui
Ha scritto il 15/04/16
Lethem sa veramente raccontare, uno di quei talenti puri anche al di fuori di influenze di padrini eccellenti (vedi Philip Dick e altri), rendendo interessanti anche le vicende meno appetibili all'apparenza (Vanilla Dunk) Si muove tra debolezze e cad...Continua
Librofilia.it
Ha scritto il 02/11/15
Una raccolta di racconti molto particolare nella quale Jonathan Lethem non si preoccupa tanto degli argomenti trattati, dei personaggi o della credibilità delle storie narrate bensì intende esplorare, miscelare e portare in scena i generi letterari p...Continua
Lontano
Ha scritto il 18/07/15

forse il libro minimum fax più bello tra quelli che ho letto. tra i sette racconti almeno cinque sono strepitosi


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi