L'inferno sono gli altri

Voto medio di 39
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 12/08/17
Né carne né pesce
Non è il racconto del dolore familiare della figlia di una vittima del terrorismo rosso (come invece è, ad esempio, il bel libro di Giampaolo Mattei che ho letto qualche settimana fa). Non è nemmeno un saggio sul terrorismo. E allora cos'è? Un ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 22/06/15
Didattico
La Tobagi e Calabresi (quello di "Spingendo la notte più in là") mi avevano abituato bene, con tanta profondità anche nel racconto dei rapporti umani oltre che nel racconto di quegli anni incredibili.Qui invece la Giralucci ci parla quasi ...Continua
Ha scritto il 26/01/15
Un po' troppo ibrido
A differenza di altri libri o memoriali scritti da figli di vittime del terrorismo, questo mi pare fatichi a trovare una sua voce. Silvia Giralucci è una brava giornalista affermata, ma con questo libro - che vorrebbe raccontare il contesto ...Continua
Ha scritto il 02/04/13
Silvia Giralucci appartiene a una leva particolarissime di orfane, tutte vittime del terrorismo, che hanno avuto madri straordinarie, capaci di farle crescere con la voglia di capire, senza l'ossessione della vendetta permanente. Si sono così ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 09/11/12
Sbaglia di grosso chi pensa che questo libro sia stato scritto sull'omicidio di Mazzola / Giralucci.Questo episodio come sfondo è sempre presente, e non potrebbe essere altrimenti, ma con questo testo si va oltre. Si prova a capire il senso di ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi