Linguaggio e silenzio

Saggi sul linguaggio, la letteratura e l'inumano

Voto medio di 42
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il testo offre una riflessione sul ruolo della cultura nella società contemporanea, sullo stato della letteratura e sulle responsabilità degli scrittori e degli artisti in genere. Nel corso del Novecento nazismo e stalinismo, con le lor ...Continua
DrRestless
Ha scritto il 28/06/18
Steiner è uno di quegli intellettuali davanti ai quali si rimane incerti tra il rispetto e l'invidia, tanta è la loro cultura e la loro sapienza, intesa come conoscenza e capacità di elaborarla e esprimerla lucidamente. In questo libro di critica e m...Continua
Asclepiade
Ha scritto il 24/11/12
Raccolti e pubblicati a metà degli anni Sessanta, questi saggi di George Steiner non conservano tutti l’interesse che li poteva caratterizzare al momento dell’uscita, non perché nel frattempo risultino mal invecchiati, ma semplicemente perché su alcu...Continua
Coda
Ha scritto il 02/11/11
Linguaggio VS Silenzio
Chiedersi cosa significa essere ebreo è una domanda, per come la sento io che ebreo non sono, che equivale a chiedersi: - Cosa significa essere un essere umano? I saggi contenuti in questo libro - non tutti - sono interrogativi nella maniera più deci...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi